Cosmogonie, arte e letteratura under35 in mostra a Roma

Fino all’11 dicembre a Roma, Cosmogonie: mostre, performance e presentazioni narrative per un viaggio nella creatività under 35 di Vitamina G
- - Ultimo aggiornamento
loading

Fino all’11 dicembre prosegue Cosmogonie, evento organizzato dall’Associazione giovanile Fame di Libri Sete di Arte, vincitore del bando VitaminaG nell’ambito del programma GenerazioniGiovani.it finanziato dalle Politiche Giovanili della Regione Lazio con il sostegno del Dipartimento della Gioventù.

Un’iniziativa che pone al centro una promozione culturale voluta e spinta dai giovani e, nello stesso tempo, invita alla condivisione di nuove idee e di una rinnovata spinta artistica sul territorio romano.

La mostra e gli incontri si tengono presso la scenografica Sala Alessandrina del Museo Storico Nazionale dell’Arte Sanitaria (Lungotevere in Sassia, 3, Roma): un palco inedito per 30 giovani, tra artisti e scrittori emergenti in una location eccezionale, un Museo di Medicina che include al suo interno il laboratorio alchemico, la sala Flajani, la sala delle cere e un’antica farmacia.

In questa cornice l’Arte sarà assoluta protagonista, con una mostra collettiva, esibizioni dei performer e presentazioni dei testi degli scrittori di narrativa e di poesia. Un continuo flusso di arte e creatività, per far sì che l’arte sia promossa dai giovani e condivisa tra le nuove generazioni.

Cosmogonie vincitore del bando Vitamina G della Regione Lazio

Cosmogonie” è un progetto vincitore di VitaminaG – realizzato nell’ambito del programma GenerAzioni Giovani delle Politiche Giovanili della Regione Lazio con il sostengo della Presidenza del Consiglio dei Ministri – Dipartimento per la Gioventù – il bando che dà energia alle idee degli under35, con un contributo di oltre 2,3 milioni di euro destinati a iniziative, modelli e proposte. La graduatoria viene pubblicata sul sito della Regione Lazio. Nello specifico si tratta di 100 progetti under35 premiati ciascuno con circa 25mila euro a fondo perduto

L’accesso all’evento è possibile negli orari indicati sul sito www.famedilibrisetediarte.com.

Per partecipare occorre prendere visione dell’Informativa Privacy e compilare il form.

LEGGI ANCHE — A Torpignattara apre Ideale: Biblioteca Delgado, co-working ‘a baratto’ e Mappa della Creatività