Snoop Dogg conferma la collaborazione con i BTS!

Sul carpet di 'American Song Contest', Snoop Dogg ha confermato la collaborazione con i BTS. Ed è già #BTSinTheSnoop.
- - Ultimo aggiornamento
Snoop Dogg conferma la collaborazione con i BTS!

La notizia è freschissima e ha già generato una serie di hashtag geniali e ironici: sembra stia per vedere la luce una collaborazione tra i BTS e Snoop Dogg. A rivelarlo è stato proprio Snoop Dogg sul carpet di American Song Contest – adattamento americano del nostro Eurovision – che sarà condotto proprio dal rapper e da Kelly Clarkson.

«Lascerò che siano loro a parlarne. – ha risposto Snoop Dogg alla domanda di The A.V. Club – È ufficiale come un arbitro col fischietto. Amo la loro sfera di intrattenimento. È ottima musica, è una vibe».

«Io faccio buona musica, loro fanno buona musica – ha continuato Snoop Dogg – e siamo finiti a collaborare. Del resto è tutto qui, nell’unire i nostri mondi».

LEGGI ANCHE: Snoop Dogg nella campagna SodaStream: «Aiuto a diffondere l’amore»

Se la conferma è fresca, va detto che la news (anche solo accennata) era nell’aria. Snoop Dogg aveva già rivelato a gennaio 2022 – nel podcast Mogul Talk – di essere stato contattato dai BTS. Alla domanda su quante richieste di collaborazione ricevesse ogni giorno, Snoop Dogg aveva infatti replicato: «Dipende. Ricevo richieste da gente che ha a disposizione 35 dollari, ma anche telefonate dai più grandi artisti del mondo. C’è un gruppo, i BTS, che mi stanno aspettando per fare una canzone insieme. Sto cercando di capire se ho tempo. Ho chiesto a mio nipote chi fossero».

Snoop Dogg e i BTS

Snoop Dogg potrebbe non aver saputo chi fossero i BTS (almeno a giudicare da quanto dichiarato nel podcast), ma non è di certo nuovo al K-pop. Ha già lavorato, infatti, con le Girls Generation e con le 2NE1. Oltre ad apparire nella traccia Hangover di Psy (2014).

«Sto sperimentando con il K-Pop da un bel po’ ormai, mi sono connesso a quel mondo musicale e alla scena. – ha dichiarato sempre al The A.V. Club – Feci già una collaborazione con un gruppo chiamato 2NE1 in passato».

La connessione è comunque reciproca. Basti pensare alla traccia Hip Hop Phile dei BTS del 2014 (contenuta nell’album Dark & Wild), in cui c’è un chiaro riferimento all’album Doggystyle di Snoop.