Istituto dei Ciechi di Milano e Play-Doh: laboratori creativi per la Giornata nazionale del braille

La Giornata nazionale del braille: Play-Doh e l'Istituto dei Ciechi di Milano uniscono le forze con laboratori creativi.
-
loading

La Giornata nazionale del braille si celebra annualmente il 21 febbraio. Per l’occasione, l’Istituto dei Ciechi di Milano ha organizzato un laboratorio creativo dedicato a bambini ipovedenti e normovedenti insieme a Play-Doh. I bambini si sono infatti divertiti a creare insieme con la pasta da modellare Play-Doh, dimostrando che non esistono barriere nel gioco e che la collaborazione è alla base del divertimento.

È l’ennesima dimostrazione che anche i più piccoli sono in grado di insegnare agli adulti ad accettare e superare le diversità. Accompagnati dai genitori, guidati da esperti educatori e circondati da tantissimi vasetti di pasta da modellare colorata, Lorenzo, Beatrice, Gaia, Syria, Caterina, Michele, Davide, Chiara, Ginevra e Riccardo hanno dimostrato concretamente, grazie alle loro fantasiose e divertenti creazioni, la potenza della fantasia e della manipolazione, strumenti fondamentali che abbattono ogni ostacolo, necessari per esprimere sé stessi e interpretare il mondo che li circonda.

Il risultato finale del laboratorio organizzato dall’Istituto dei Ciechi di Milano è stato davvero incredibile, una vera esperienza di collaborazione. Come dimostra il video realizzato per l’occasione – in un formato speciale che lo rende fruibile da tutti – i bambini hanno giocato insieme. Hanno inoltre creato le loro opere sperimentando e divertendosi gli uni con gli altri con spontaneità.