Induisti contro Rihanna per la foto con il pendente di Ganesha

La foto di Rihanna in topless con il pendente di Ganesha ha sollevato l'indignazione degli induisti, che hanno criticato la popstar.
- - Ultimo aggiornamento
Induisti contro Rihanna per la foto con il pendente di Ganesha

La foto pubblicata recentemente da Rihanna su Instagram ha fatto il pieno di like, ma ha anche sollevato un vero e proprio polverone. Nell’immagine, Rihanna è in topless (si copre il seno con le mani) e indossa un pendente che raffigura Ganesha, una divinità induista. Ed è stato proprio il pendente a generare un’ondata di indignazione da parte di alcuni utenti indiani, che sui social hanno criticato Rihanna per essere stata poco rispettosa nei confronti della loro religione.

LEGGI ANCHE: Il tweet di Rihanna è il commento più bello all’Inaugurazione della Presidenza di Joe Biden

«Stai indossando la collana di una divinità della mia cultura – un utente ha replicato al post – che è stata già abbastanza usata in modo inappropriato negli ultimi anni». «Come fa a starci bene il fatto – aggiunge un altro utente – che una persona con molte risorse a disposizione per poter almeno scoprire il significato di un pendente lo indossi?».

Insomma, l’accusa principale è stata quella di aver riempito di connotati sessuali la religione induista per ottenere consenso e like. «La nostra cultura non è il tuo costume», sintetizza molto efficacemente un utente sui social. C’è anche però chi ha difeso Rihanna, sottolineando che finché non insulta l’Induismo, indossare un oggetto non fa male a nessuno. La CNN ha provato a contattare il brand Savage X Fenty – il marchio di lingerie della stessa Rihanna pubblicizzato nel post – senza però ottenere risposta.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da badgalriri (@badgalriri)