Laura Pausini e Kaká in diretta Instagram: auguri cantati a Maldini e all’Italia

Martedì 24 marzo, Laura Pausini e il fuoriclasse del calcio Kaká sono stati protagonisti di una diretta Instagram. Ecco che cosa è successo.
-
loading

Il Brasile ha risposto all’appello dell’Italia. Protagonisti di una diretta che ha attraversato l’Atlantico, Laura Pausini e Kaká hanno catalizzato l’attenzione degli utenti di Instagram nella giornata di martedì 24 marzo. E l’appuntamento, lanciato solo un paio di giorni prima, è stato dato con ben cinque fusi orari diversi in modo da coinvolgere tutti i continenti.

Così, allo scoccare delle 17 (ora italiana) le due star si sono intrattenute per una decina di minuti raccontando come stanno vivendo questi giorni di emergenza sanitaria. “Mi preoccupa molto quello che, purtroppo, penso succederà in Brasile – esordisce la cantante – Penso che i presidenti di tutte le nazioni sono nella situazione forse delle loro carriere. Restare a casa è davvero l’unica soluzione.”

Tutti speriamo che questa prima fase finisca lì, purtroppo non è così. Il virus va molto veloce. (Laura Pausini)

“Per noi è importante imparare dagli altri, da chi ha già preso le misure per contenere il virus, dato che siamo un po’ in ritardo. – risponde il fuoriclasse brasiliano – Speriamo che i nostri leader siano bravi e saggi nelle loro scelte: se non c’è salute non c’è economia,  l’una influenza l’altra, non è facile mantenere questa bilancia.”

Quindi, i due ambasciatori del World Food Programme (WFP) hanno rivolto un pensiero a Paolo Maldini, tra i contagiati da Covid19. Laura ha, così, intonato l’inno del Milan, per il quale Kaká ha giocato e di cui la Pausini è tifosa. “Forza Milan, sempre, e forza Paolo. – ha detto Ricardo – L’altro giorno l’ho sentito e sia lui sia suo figlio Daniel stanno bene. Capitano, sempre con te.”

Io sono italiano, ho vissuto sette anni in Italia quindi soffro tantissimo a veder queste immagini. È molto triste per me anche da lontano. Il mio è un messaggio di speranza: siete forti. (Kaká)

LEGGI ANCHE: Laura Pausini e Tiziano Ferro in diretta su Instagram: «Bisogna essere seri»

Si passa quindi a raccontare la quotidianità coi figli: “Da quando siamo fermi a casa, ammiro sempre di più professori e insegnanti. – dice Laura – Mia figlia fa un paio d’ore di lezione con noi genitori e poi si fanno i compiti: sono giornate abbastanza lunghe e torniamo a scuola anche noi.”

Da ultimo, l’augurio (bellissimo) della stella del calcio all’Italia: “Anche questa volta riuscirete a uscirne in maniera grandissima. Complimenti ai dottori, agli infermieri e a chi sta lottando in questo momento negli ospedali, grazie per quello che state facendo.

Abbiamo forza, speranza e fede che questo brutto momento passerà. L’Italia è un paese bellissimo per le sue persone. Italia, siamo con voi.”

Foto e clip video da Ufficio Stampa GOIGEST