Brit Awards: Billie Eilish canta per la prima volta ‘No Time To Die’

Foto
Billie Eilish, premiata come International Female Solo Artist, ai Brit Awards si è esibita per la volta con ‘No Time To Die’ dalla colonna sonora del nuovo James Bond.
- - Ultimo aggiornamento
Brit Awards: Billie Eilish canta per la prima volta ‘No Time To Die’

Martedì 18 febbraio alla O2 Arena di Londra sono andati in scena i Brit Awards 2020 che hanno visto protagonisti gli artisti più importanti della scena contemporanea. Sul red carpet hanno sfilato, tra i tanti, Mabel con la mamma Neneh Cherry, Mel C, Lizzo e Tom Walker ma i più attesi delle serata sono stati Lewis Capaldi – che si è portato a casa ben due premi – e Billie Eilish.

Quest’ultima, in particolare, ha conquistato la platea cantando per la prima volta dal vivo il singolo No Time To Die, tema principale dal prossimo film di James Bond. “È pazzesco essere parte di questo progetto”, ha raccontato Billie Eilish, che è la più giovane artista ad aver mai scritto e interpretato il brano portante per l’agente 007.

James Bond è la saga più incredibile che esista. Sono ancora scioccata.

View this post on Instagram

“No Time To Die” OUT NOWWWWWW

A post shared by BILLIE EILISH (@billieeilish) on

LEGGI ANCHE: Billie Eilish firma ‘No Time To Die’ per il nuovo film di James Bond

Già trionfatrice ai Grammy Awards con cinque statuette totali, la giovane artista si è esibita sul palco dei Brit Awards accompagnata dal fratello produttore Finneas, Hans Zimmer e Johnny Marr degli Smiths.

E in streaming, No Time To Die si mantiene fra le tracce più ascoltate con oltre 23 milioni di riproduzioni su Spotify. Ora si attende solo l’uscita della pellicola nelle sale, che in UK sarà distribuita a partire dal 2 aprile.

Foto da Ufficio Stampa Universal Music Italia

Guarda la photogallery
Billie Eilish ai Brit Awards con ‘No Time To Die’
Lewis Capaldi: due premi per il cantautore britannico
Harry Styles cattura i flash con il suo look
Tom Walker ai Brit Awards 2020
+4