Rinviato il ‘The Magic Piano Tour’ di Mika, resta la data evento a Verona

Brutta notizia per i fan di Mika, costretto a rinviare il tour nelle arene e nei teatri per ‘motivi organizzativi’. Confermata la festa all’Arena: le reazioni social.
- - Ultimo aggiornamento
loading

Doccia fredda per i fan di Mika, che già avevano in mano il biglietto per il tanto atteso The Magic Piano Tour. Nella giornata di mercoledì 31 agosto, infatti, è stata diffusa la notizia del rinvio a data da destinarsi dell’intera tournée ad eccezione della sola data all’Arena di Verona. L’organizzatore (Friends & Partners), nella nota stampa ufficiale, specifica che a rendere necessario il provvedimento sono motivi di carattere organizzativo e di produzione.

Tali problemi “avrebbero impedito un’adeguata e ottimale messa in scena degli spettacoli” previsti tra settembre e ottobre 2022 nelle arene e nei teatri italiani. I tentativi per salvaguardare l’integrità del calendario, continua F&P, sono stati svariati, “ma non potendola garantire nei tempi stabiliti, è stato necessario rinviare”. Decisione sofferta, dunque, ma necessaria per non rinunciare agli standard a cui lo stesso Mika ha abituato il suo pubblico.

“Sono stati fatti numerosi tentativi per salvaguardare l’integrità dello show come era stato pianificato da MIKA con la sua consueta cura e qualità artistica e di produzione”, ha twittato l’Auditorium Parco della Musica, una delle venue del tour.

 
 
 
 
 
Visualizza questo post su Instagram
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Un post condiviso da MIKA (@mikainstagram)

Così, dopo aver registrato diversi sold out, The Magic Piano Tour viene congelato e al momento viene conservato il solo appuntamento all’Arena di Verona il 19 settembre. Annullato nel 2020 per l’emergenza pandemica, lo show promette di essere un evento speciale (e vista la situazione, non può essere altrimenti), un’autentica festa di fine estate. Sarà l’occasione per riabbracciare il pubblico italiano che nelle ore successive l’annuncio del rinvio della tournée ha espresso tutta la sua delusione.

Le reazioni social

Al diffondersi della notizia, il popolo del web si è riversato sui social testimoniando la sorpresa e una buona dose di amarezza. “Non ho parole”, scrive un utente, “sono certa che la decisione non sia stata presa alla leggera e che l’impedimento sia davvero importante… ho bisogno di crederlo!”. Parole, queste, che esprimono rammarico mentre si moltiplicano le .gif di autentica disperazione condite della consueta ironia della rete.

Ma come, Mika ha annullato il tour? Mi sto mettendo a piangere”, si legge. E ancora, “dimmi che vuoi rimanere senza fan senza dirmi che vuoi rimanere senza fan inizia Mika”. O: “Il tour di Mika è stato annunciato nel 300 a.C. e solo ora si accorgono di questi problemi logistici…?”. Un altro scrive: “Artista prefe[rito] che cancella il suo concerto che tu fan sogni da una vita è un altro tipo di dolore”.

LEGGI ANCHE : – Taylor Swift, dal palco dei VMAs l’annuncio del nuovo album ‘Midnights’

E poi c’è chi parla di mancanza di rispetto: “è un sacco irrispettoso per tutte le persone che lo aspettano da mesi e mesi”. E ancora, “Dire il 30 agosto che viene annullato un tour annunciato a febbraio non mi sembra segno di grande professionalità. Senza poi dare date.. per me è la seconda volta, Sono molto delusa”. “Mika, immagino che tu abbia fatto il possibile. Ma credimi. Disservizio NON si misura con la spettacolarità dello show. Disservizio è deludere le aspettative di migliaia di persone a 3 settimane dal tour”.

Non resta, a questo punto, che godersi lo show all’Arena di Verona incrociando le dita per il resto del tour. Tutte le info relative alla biglietteria sono disponibili qui.

Foto da Ufficio Stampa GOIGEST