Rotoscope, come funziona il filtro virale di TikTok

Non c’è creator (o quasi) che non abbia sperimentato Rotoscope, diventato virale su TikTok: ecco come funziona il filtro del momento.
- - Ultimo aggiornamento
loading

Non c’è tendenza che ormai non passi attraverso il web, a uso e consumo dell’intrattenimento social. A maggior ragione quando si tratta di piattaforme online che dettano i trend del momento come succede con TikTok. Negli ultimi giorni, per esempio, navigando tra i contenuti dei creator è impossibile non incappare in clip nelle quali spicca una sagoma super colorata che richiama gli Anni Ottanta.

Si tratta del filtro Rotoscope, che trasforma i soggetti in silhouette dalle tinte sgargianti i cui movimenti riflettono quelli reali. La novità della piattaforma ha fatto subito breccia nelle preferenze dei suoi utenti, che hanno fatto volare il filtro tra le tendenze virali del momento. L’effetto si ispira al cosiddetto rotoscoping, un metodo di animazione che risale addirittura al 1915.

Attraverso i movimenti in tempo reale, il soggetto viene tracciato e trasformato in una sagoma animata a cui aggiungere diversi accessori, a partire dagli occhiale da sole. E a completare il video, non può mancare la giusta colonna sonora. Tra le musiche più usate ci sono Captain [Whistle] e il remix di Gypsy In My Mind che hanno contribuito a macinare milioni di views.

LEGGI ANCHE : – ‘Elliott Smith – Going Nowhere’, arriva la biografia a fumetti del cantautore

Come usare il filtro Rotoscope su TikTok

Ma come funziona Rotoscope? Intanto, il filtro non è ancora disponibile in tutti i Paesi quindi occorre verificare sul proprio dispositivo. Una volta aperta la app, basta entrare nella scheda della fotocamera, quindi fare clic su Effetti e digitare Rotoscope o Rotoscopio nella barra Scopri. In alternativa, si può anche usare il filtro partendo dai video già online e utilizzandone la musica: la fotocamera si avvierà in automatico.

E qui inizia il divertimento. Quando il ritmo diminuisce – suggerisce bustle.com – basta fare un cenno con il capo per attivare l’effetto. Quindi, ci si muove o si tocca lo schermo per cambiare l’espressione del viso sulla sagoma.

Screenshot TikTok

Foto Shutterstock