Il Festival di Danza Urbana torna a Corinaldo il 26 e 27 agosto

Dal 26 al 27 agosto il Festival di Danza Urbana di Corinaldo con 50 performer per 2 giorni di appuntamenti.
- - Ultimo aggiornamento
loading

Dal 26 al 27 agosto torna tra le mura trecentesche di Corinaldo (AN) il Festival di Danza Urbana. Sei compagnie con oltre 50 performer per 2 giorni di fitta programmazione, in cui la danza urbana si snoderà tra le vie e i vicoli del paese. Tema di questa nuova edizione sarà il doppio e lo specchio.

Il 26 e 27 agosto, dalla mattina alla sera, il Festival di Danza Urbana di Corinaldo tornerà così ad abitare quello che nel 2007 è stato eletto borgo più bello d’Italia. Una vera e propria città che si fa teatro, inconsueto palcoscenico a cielo aperto tra vicoli, scale e scorci scenografici.

LEGGI ANCHE: Gruppo Danza Oggi, un’estate tra Italia e Corea del Sud

Festival di Danza Urbana a Corinaldo: il programma

Giunto alla sua ottava edizione, sempre diretta da Patrizia Salvatori, il Festival di Danza Urbana darà letteralmente il via alle danze il 26 agosto, dalle 18.30. In programma una serie di incursioni performative a cura di Arianna Fratesi e Graziano Brusciati nel centro storico (a partire da Largo XVII settembre). Alle ore 19.00 in Piazza del Terreno, insieme sul palco, spazio poi a danza e parole, poesia e coreografie con Il corpo allo specchio, conferenza Spettacolo di Alessandro Moscatelli con Nicoletta Carnevali (Voce), Alessandro Valere (Basso) e i performers del Gruppo Danza Oggi. A chiudere la prima giornata di festival dalle ore 21.00 sempre a Piazza del Terreno, Kermesse di corpi doppi e singoli, con Nicola Migliorati e Maria Olga Palliani (Italy/UK), i danzatori di GDO/UDA e molto altro.

Sabato 27 Agosto si partirà alle 18.30 dal Loggiato del Palazzo Comunale con la compagnia Dance In con Il viaggio di chi resta a cura di Monia Mattioli. Dalle 19.00 a Piazza del Tirreno spazio a The Challenge – experimental / Sfida di corpi e linguaggi One 2 One. Dalla danza urban al contemporaneo, dal modern al floorwork una call per ballerini e performer con ospite d’eccezione Paolo Montesi Aka Frigo. Infine Alessandro Moscatelli tornerà accompagnato dalla voce di Nicoletta Carnevali, dal basso di Alessandro Valere e dai ballerini del Gruppo Danza Oggi.

Il 27 agosto, infine, alle 21.30 a Piazza Risorgimento (ex Piazza della Fontana) grande chiusura affidata alla danza Urban di Paolo Montesi aka Frigo.

Info e Prenotazioni: www.corinaldoturismo.it.

Foto: Stella Allegretta