‘Renditicongo’: apre a Roma la mostra fotografica di Amka e Simone Cerio

30 scatti, 10 hashtag, due giorni di evento (da sabato 14 maggio alle 16 fino a tutto il giorno successivo) per una mostra che è anche una campagna di comunicazione che vuole sottolineare la diversa percezione di alcune tematiche.
-
‘Renditicongo’: apre a Roma la mostra fotografica di Amka e Simone Cerio

Apre a Roma la mostra fotografica di AMKA 30 scatti, 10 hashtag, 2 giorni di evento per scoprire che, se cambiamo prospettiva, è tutto un altro trend. Un progetto di AMKA e Simone Cerio. #RenditiCongo non è solo una mostra fotografica, ma una campagna di comunicazione che vuole sottolineare la diversa percezione di alcune tematiche in base alla prospettiva da cui le si osserva. Partendo da una selezione di #trendingtopic che caratterizzano e orientano la comunicazione sui social media, ne viene mostrato il rovesciamento di senso che avviene quando il fuoco della visuale diviene l’arearurale della provincia dell’Haut Katanga, nel sud della Repubblica Democratica del Congo, contesto incui l’organizzazione no-profit AMKA opera da più di vent’anni. La diversità del punto di vista è raccontato attraverso una selezione di scatti del fotografo documentarista Simone Cerio, realizzati nell’estate 2021, durante una missione sul campo insieme all’equipe di AMKA.
Parliamo di #skincare, #fashion, #plasticfree, #digital, #travel e tanti altri temi che oggi dominano i feed di Instagram. Il tutto mostrato affiancando questi hashtag a scatti fotografici che ne ribaltano il convenzionale significato, facendoci rendere conto che il loro senso evocativo è completamente
divergente se analizzato dalla prospettiva di uno spicchio di mondo lontano dal raggio di abitudine.
Obiettivo della mostra, è stimolare una riflessione attiva sul peso specifico che il punto di vista gioca nella nostra quotidianità e sulla contraddizione che accompagna l’immaginario culturale e sociale in cui siamo immersi. Non poteva esserci modo migliore per inaugurare la nuova sede di Amka e i lavori di Amka Social Hub, uno spazio di co-progettazione sociale e networking nel cuore di San Lorenzo. Una mostra che partendo dalle contraddizioni parla di uguaglianza, che unisce latitudini diverse con linguaggi contemporanei e racconta con scatti d’autore storie e luoghi difficili dove Amka è impegnata con i suoi progetti. #RenditiCongo è un invito a leggere la realtà da tutte le prospettive e a non pensare che il Congo come altri luoghi siano così distanti da noi. Con queste parole, Giulia Del Bosco, responsabile di AMKA Social Hub, racconta l’iniziativa.
La mostra evento #RENDITICONGO aprirà al pubblico sabato 14 maggio alle ore 16 e proseguirà
anche il giorno successivo, con un programma ricco di momenti di condivisione, convivialità, racconto e coinvolgimento, anche per i più piccoli.

Nata a Roma, nel 2001, AMKA è un’organizzazione umanitaria che opera in Congo (RDC) e Guatemala, attraverso interventi mirati che hanno lo scopo di migliorare le condizioni di vita di comunità povere e vulnerabili. In Italia l’impegno dell’associazione si concentra sulla formazione dei giovani volontari coinvolti nei programmi internazionali e nelle attività di diffusione della cultura della solidarietà e della cooperazione. Simone Cerio (b.1983) è un fotografo documentarista italiano, specializzato in visual journalism. Da sempre interessato a linguaggi ibridi, le sue immagini possiedono una narrativa che evidenzia l’importanza della relazione profonda con l’altro. Il filo che lega i suoi lavori è il tema dell’Identità e delle disuguaglianze e l’uso di uno storytelling estremamente intimo

L’evento si svolge presso AMKA Social Hub, Via dei Reti, 23A, Roma. L’ingresso all’evento è libero

Simone Cerio: www.simonecerio.com