A Roma il teatro in cuffia di ‘Memorie Antiche’

A Roma con 'Memorie Antiche' un maggio di sogni, incanti e ombre sui versi di Fedro, Apuleio, Marco Aurelio, Shakespeare e Conrad.
-
loading

Dal 6 al 29 maggio in scena otto appuntamenti di teatro in cuffia di Memorie Antiche con il Teatro Mobile – Drammaturgie d’ascolto e nuove percezioni. Il progetto di valorizzazione dei beni culturali ed artistici è ideato e realizzato da Teatro Mobile, in partnership con Illoco Teatro. Spettacoli per tutte le età, allestiti site specific in luoghi dal fascino intramontabile. Tra questi, l’Area Archeologica di Ostia Antica, l’Area Archeologica dei Porti di Claudio e di Traiano di Fiumicino, Palazzo Chigi di Ariccia e il Museo delle navi romane di Nemi.

Memorie Antiche, gli appuntamenti del 7 e 8 maggio

Nel fine settimana del 7 e 8 maggio, in scena una triade shakespeariana. Sabato 7 maggio, alle ore 17:00 nel Teatro Romano di Ostia (Parco Archeologico di Ostia Antica), va in scena la prima di Lear, riduzione di Pina Catanzariti. Paolo Bonacelli vestirà i panni di Re Lear, e nel cast spiccano anche Raffaele Gangale, Piero Marietti, Fabrizio Parenti e Cecilia Zingaro. All’Area Archeologica dei Porti di Claudio e di Traiano a Fiumicino, domenica 8 maggio 2022 – ore 12:00 – sarà la volta di Amleto.

Cinque i movimenti ideati da Pina Catanzariti, percorrendo i principali momenti del testo con le voci ed i corpi di Pietro Faiella, Raffaele Gangale, Liliana Massari e Fabrizio Parenti. La colonna sonora è inoltre a cura  di Altrimenti e la musica è di Camilo Calarco (contrabbasso) e Francesca Colombo (violino). Sempre domenica 8 maggio, alle 17:00 nell’Area del foro nell’Area Archeologica di Ostia Antica, Illoco Teatro presenta Antonio e Cleopatra. In scena, Roberto Andolfi, Dario Carbone, Annarita Colucci e Maria Vittoria Argenti.

Gli appuntamenti del 15 e 21 maggio

Nel secondo fine settimana, i versi del Bardo si mescolano a quelli di Apuleio, Fedro e Marco Aurelio, in una programmazione per tutte le età. Si parte sabato 14 maggio con Amore e Psiche indoor, alle ore 16:00 nel Palazzo Chigi di Ariccia, e con SOGNO open air Outdoor alle 17:00 nel Parco del Palazzo Chigi di Ariccia. Domenica 15 Maggio, ore 12:00, il Sogno open air approda al Porto di Claudio e di Traiano a Fiumicino (Parco Archeologico di Ostia Antica).

Il viaggio prosegue poi Domenica 15 maggio alle 17:00 nell’Area Archeologica di Ostia Antica con Le Favole di Fedro. Ispirate ad Esopo, portano le memorie antiche dalla Grecia a Roma Antica con la voce di Paolo Bonacelli e la danza di Lucia Bianchi. In simultanea, ascoltando da un altro canale del sistema audio fonico in cuffia, gli adulti potranno viaggiare con le parole a sé stesso di Marco Aurelio, con la spiegazione dal vivo di Enrico Vampa.

Appuntamento, sabato 21 maggio alle ore 17:00 al Museo delle navi romane di Nemi (Appia sistema), con la prima di Linea d’ombra. Ultimo appuntamento del mese domenica 22 maggio alle 12:00 al Museo delle navi romane di Fiumicino (Parco Archelogico di Ostia Antica) con Linea d’ombra.

Gli appuntamenti di Memorie Antiche con il Teatro Mobile – Drammaturgie d’ascolto e nuove percezioni proseguono a giugno a Ostia Antica e Tivoli: gli eventi sono gratuiti su prenotazione dal sito http://www.teatromobile.eu/. I visitatori potranno entrare nei luoghi con le modalità di accesso previste dagli enti gestori degli stessi. Il programma potrà subire variazioni.