Pikmin 3 Deluxe: il videogioco che insegna ad amare l’ambiente

Arriva su Nintendo Switch 'Pikmin 3 Deluxe': Ttre impavidi astronauti partono alla ricerca di un nuovo pianeta da abitare.
- - Ultimo aggiornamento
loading

Può un videogioco insegnare ad amare l’ambiente o, quantomeno, ad averne più cura? La funzione educativa – ma più propriamente di sensibilizzazione – del mondo videoludico trova in Pikmin 3 la sua massima espressione.

In Pikmin 3 Deluxe, una nuova avventura per Nintendo Switch, le premesse narrative riprendono infatti il tema della gestione delle risorse naturali, ma lo fanno in modo leggero e divertente, parlando un linguaggio adatto anche ai piccini. I giocatori partono dall’immaginario pianeta di Koppai nei panni di tre esploratori spaziali antropomorfi per andare alla ricerca di un nuovo mondo da cui prendere frutta e semi, necessari per la loro sopravvivenza. Le cose non andranno come previsto e precipiteranno sul pianeta PNF-404, un mondo ancora incontaminato dove faranno la conoscenza dei Pikmin. I Pikmin sono minuscole creature simili a piante che li aiuteranno a recuperare il necessario per poter tornare a casa.

Insegnare ai più piccoli, ma anche ai più grandi, le conseguenze di una cattiva gestione delle risorse del proprio pianeta non è certamente un compito facile. Da oggi è possibile farlo anche attraverso un videogioco. Anche se la questione può sembrare molto lontana dalla nostra quotidianità e adatta solamente alle trame di fantasia, per l’appunto, di videogiochi o film, il problema sta assumendo contorni sempre più realistici: basti pensare che la Terra e i suoi abitanti finiscono le risorse a disposizione per un dato anno sempre più velocemente, spostando sempre più indietro sul calendario quello che viene definito Earth Overshoot Day. Si tratta di una giornata calcolata dall’organizzazione internazionale Global Footprint Network, che da anni si batte per la sensibilizzazione su questa importante tematica. Durante questa giornata la popolazione degli esseri umani esaurisce ufficialmente ciò che la natura fornisce per il sostentamento del pianeta. Secondo l’organizzazione, nel 2020 le risorse sono terminate addirittura lo scorso 22 agosto. Allo stato attuale, sono necessari 1.6 pianeti per supportare il fabbisogno dell’umanità scaricato sugli ecosistemi terresti.

Pikmin 3 Deluxe: una truppa di minuscole creature su un pianeta ostile

Pikmin 3 Deluxe consente ai giocatori di controllare una capace truppa di minuscole creature ed esplorare un pianeta ostile. La ricerca di nuove e preziose risorse sarà costellata di difficoltà e nemici da affrontare, ma nessuna missione è troppo grande per i piccoli Pikmin! Ogni creatura ha delle abilità uniche collegate agli elementi naturali. I Pikmin rossi sono ignifughi e in grado di scagliare potenti attacchi in battaglia, i Pikmin blu sono anfibi e quindi in grado di vivere sia sott’acqua sia sulla terraferma, quelli gialli possono invece gestire l’elettricità. Ci sono poi i Pikmin rocciosi, super resistenti e in grado di distruggere oggetti di ogni tipo. E infine quelli alati, che possono volare come degli insetti. I giocatori possono riunire fino a 100 Pikmin nelle loro esplorazioni quotidiane e richiamarli tutti all’ordine con un fischietto. Vivaci e obbedienti, sono disposti a soddisfare qualsiasi richiesta degli esploratori Alph, Brittany e Charlie per aiutarli a raccogliere risorse e fare ritorno sul loro pianeta natale.

La versione di Pikmin 3 per Nintendo Switch offre inoltre la possibilità di affrontare l’intera avventura in compagnia di un amico, nonché tutti i DLC della passata versione per Wii U e dei Pikmin supplementari per le modalità aggiuntive. Insomma, è davvero il videogioco perfetto per imparare ad amare la natura e l’ambiente!