Nintendo Labo lancia la prima realtà virtuale per bambini

Nintendo lancia Nintendo Labo: Kit VR, la prima realtà virtuale per bambini e conquista anche il premio Miglior Gioco per Famiglie.
-

È proprio il giorno di Nintendo. Non solo Nintendo Labo si aggiudica il premio come Miglior Gioco per Famiglie dell’Italian Video Game Awards (promosso da AESVI), ma è ora sul mercato anche Nintendo Labo: Kit VR, la prima realtà virtuale per bambini.

A dimostrazione del fatto che il mondo videoludico può interessare anche i più piccini, il Nintendo Labo: Kit VR propone una serie di esperienze interattive basate sulla creazione, sul gioco e sulla scoperta, fondendo il gameplay fisico e digitale con la realtà virtuale.

LEGGI ANCHE: Tutto quello che sappiamo sulla PlayStation 5

L’idea alla base del kit è quella di proporre un’esperienza per le famiglie, proponendo una realtà virtuale semplice. Inoltre, grazie alla possibilità di interrompere il gioco in qualsiasi momento con un semplice gesto, è davvero facile da condividere. E proprio la condivisione è un aspetto fondamentale del kit, che stimola i giocatori a scambiarsi i Toy-Con così quante più persone possibili contemporaneamente e far divertire proprio tutti. Per favorire questo modo di giocare improntato sulla socialità, i giocatori vengono incoraggiati a usare gesti e movimenti naturali per interagire con il mondo di gioco: si può respingere un’invasione aliena con il blaster Toy-Con, visitare un colorato oceano, scattare foto delle creature marine con la fotocamera Toy-Con e non solo. Basta inserire la console Nintendo Switch nel visore VR Toy-Con, mantenere le lenti che danno l’effetto di profondità e il gioco è fatto.

L’esperienza del Kit Nintendo Labo

Come ogni kit Nintendo Labo, anche il Kit VR propone un’esperienza che ruota su tre punti chiave: montare, giocare e scoprire. La prima fase prevede la trasformazione di fogli modulari di cartone in creazioni interattive chiamate Toy-Con: da un visore per la realtà virtuale a un blaster o una macchina fotografica e molto altro ancora. Dopo di che si gioca, abbinando i Toy-Con alla console Nintendo Switch per dare il via a ben 64 mini game compresi nel software di Nintendo Labo all’interno della VR Plaza, oltre a poter affrontare una serie di avventure in realtà virtuale con i videogiochi Super Mario Odyssey e The Legend of Zelda: Breath of the Wild. Infine, si può scoprire come la tecnologia di Nintendo Switch funzioni di pari passo con ogni progetto Toy-Con: nella modalità Toy-Con Garage, presente nei software di ciascun kit Nintendo Labo, è possibile progettare e sperimentare modi di giocare del tutto nuovi e mai visti prima. Il Kit VR comprende inoltre l’esclusiva modalità Toy-Con Garage VR, che permette di creare le proprie esperienze in realtà virtuale in maniera semplice e del tutto intuitiva.