Snapchat presenta Snap Games: ecco la nuova piattaforma di gioco

La nota applicazione ha lanciato la sua piattaforma di videogames gratuita dedicata al multiplayer casuale.

Dopo Google con Stadia, anche Snapchat si lancia nel mondo dei videogiochi. La nota applicazione per smartphone e tablet ha, infatti, dato vita a Snap Games, una piattaforma di gioco disponibile sia per i dispositivi Android sia per quelli targati Apple. Alla base del suo funzionamento c’è il principio di condivisione dell’App originaria e la modalità di fruizione prevede il coinvolgimento degli utenti in maniera casuale.

Multiplayer e gratuità sono fra le caratteristiche di Snap Games, che alla sua presentazione ha annunciato anche cinque titoli subito disponibili sviluppati da Zynga e ZeptoLab. Tramite la piattaforma, dunque, sarà possibile giocare con gli amici in tempo reale durante una qualsiasi sessione di chat, il che renderà molto fluida l’intera operazione.

LEGGI ANCHE: Google manda in pensione la console tradizionale: con Stadia il futuro del gaming è via streaming

Già integrata nell’App, la nuova piattaforma di gaming non richiede download ma semplicemente una connessione internet (in maniera analoga agli Instant Games via Facebook Messenger). Così, per iniziare a giocare basterà cliccare sull’icona dedicata – la forma è quella di un razzo che sfreccia nello spazio –, situata nella barra di testo della chat.

Volevamo realizzare qualcosa che facesse sentire come se stessimo partecipando a un gioco da tavola insieme alla famiglia in un lungo weekend di vacanza – queste le parole del responsabile della divisione Will Wu.

E proprio come se fossimo in famiglia, ogni gioco potrà coinvolgere fino a sette utenti e potrà contare su un massimo di ventiquattro spettatori connessi. Ciascun giocatore, inoltre, vincendo una sessione, accumulerà monete virtuali con cui poter scaricare contenuti aggiuntivi. E qui arriva la solita noia degli spot pubblicitari.

Se, infatti, Snap Games è gratuita per l’utilizzatore finale, ovviamente Snapchat ha previsto un ricavo. Per questo, prima di ogni game verrà visualizzato uno spot video della durata di alcuni secondi senza possibilità di interruzione. Poi, via al gioco.

Paola Maria Farina

Paola Maria Farina

Musica, libri, varie ed eventuali. In tasca una laurea in Lettere/Filologia Moderna.

REVENEWS on SPOTIFY