‘Blocco 181’, Salmo al debutto sul set: «Io, direttore d’orchestra per la colonna sonora»

Produttore musicale, supervisore creativo e attore: Salmo presenta la serie Sky Studios ‘Blocco 181’ di cui firma anche la colonna sonora.
- - Ultimo aggiornamento
loading

Dal 20 maggio arriva su Sky e NOW Blocco 181, prima in-house Sky Studios italiana che coinvolge Salmo nelle vesti inedite di produttore creativo e attore. L’artista firma anche la colonna sonora della serie, disponibile in digitale da partire dal 27 maggio, la cui traccia LOCO si può ascoltare in anteprima proprio con la visione delle prime due puntate.

E al centro della produzione Sky c’è la Milano multietnica di una periferia divisa, abitata da gang in sfida per il controllo del territorio, in cui si inserisce un intreccio tra criminalità e amore. “Blocco 181 è una favola nera, scura ed erotica verosimile”, spiegano i registi Giuseppe Capotondi, Ciro e Matteo Bonifazio. “Non corrisponde a nessun specifico quartiere della città; il titolo stesso fa riferimento a un civico demolito. Piuttosto è una periferia ideale ricreata, che fa da sfondo a un innesto crime con una storia amorosa a tre”.

Blocco 181
Foto di Jule Hering da Ufficio Stampa SKy

“In Blocco 181 coesistono realtà urbane diverse – continua Visco – è una serie iperrealista che non permette una categorizzazione. E questa non è neanche necessaria: chi è propenso al sentimento, ci leggerà di più una storia d’amore, ma gli episodi attraversano anche altri generi come quello crime. La criminalità non è il solo motore, ma è una chiave interpretativa della storia dei personaggi”.

LEGGI ANCHE : – Sziget Festival 2022, tra gli italiani Margherita Vicario e Psicologi: la lineup

E tra questi spunta, al suo primo impegno attoriale, il rapper Salmo che interpreta Snake. “Vedermi recitare è stato assurdo, un vero trauma”, così l’artista descrive il suo debutto. “Il mio personaggio è una persona molto metodica, attorno al quale ruotano diverse altre figure e che cerca sempre di mettere a posto le cose. Una delle prime regole che mi sono dato è stata quella di fare in modo che il personaggio fosse il contrario di me, anche per cercare di uscire dal mondo della musica che mi sono creato attorno. E ho fatto di tutto per farmi trattare come Maurizio e non come Salmo”.

“Curare la supervisione artistica di Blocco 181 è stata un’esperienza fighissima, da ripetere subito”, continua il rapper”, aggiunge Salmo. “E posso già dire che sto scrivendo il mio primo film non perché voglia fa l’attore ma perché la scrittura per questa serie mi è servita parecchio. Sarà una storia scura, ispirata a una vicenda vera degli Anni Novanta. Non aggiungo altro se non che è una storia pericolosa da raccontare”.

La colonna sonora di ‘Blocco 181’

Oltre che interprete sul set, Salmo firma l’intera colonna sonora di Blocco 181, undici tracce che hanno coinvolto ventuno artisti tra rapper, musicisti e produttori sotto la supervisione dell’artista sardo. “Fare il direttore d’orchestra è stata una figata! Ci sono tante collaborazioni come se fosse una sorta di Machete mixtape in cui ognuno ha fatto una canzone non troppo ispirata alla serie”.

“Ogni canzone sembra un film, con un sacco di immagini e un proprio storytelling”, spiega Salmo. “Diciamo che ho cercato di fare la colonna sonora senza mettere Salmo, cioè non ci trovate dentro la musica di Salmo ma c’è il suo stile. Non volevo diventasse la serie di Salmo”.

‘Blocco 181 – Original Soundtrack’ è un susseguirsi di giochi di parole, barre e incastri, in un’atmosfera fatta di beat taglienti e un sound hip-hop e rap. I brani fanno da sfondo all’intero racconto, una favola nera iperrealistica tra conflitti generazionali, ambizione e, soprattutto, lotta per la conquista del potere.

LEGGI ANCHE : – ‘Blocco 181’, il cast della serie che vede il debutto di Salmo sul set

Di seguito la tracklist completa con tutte le collaborazioni:

  • Salmo – 181 (prod. Drillionaire, Verano)
  • Guè – LOCO (prod. Sixpm)
  • Baby Gang – 9.19 (prod. Luciennn, Bobo)
  • Jake La Furia, Rose Villain – M.S.O.M. (prod. Night Skinny)
  • Ensi – EZ (prod. Luciennn)
  • Lazza – MI ANTHEM (prod. Salmo, Verano, Marco Azara)
  • El Dicy Boy & Isaias LM – PRENDELO (prod. Andry The Hitmaker, Verano)
  • Ernia – APRI (prod. Salmo, Luciennn, Verano)
  • Nerone – SICARIO (prod. Luciennn)
  • Noyz Narcos – SOTTO VOCE (prod. Night Skinny, Luciennn, Verano)
  • Salmo, Luciennn, Verano – BLOCCO 181 – Title Track
Blocco 181
Foto da Ufficio Stampa Sky

E per chi si trova a passare nel cuore di Milano, fino al 29 maggio le foto di scena scattate da Gabriele Micalizzi sono esposte in Corso Vittorio Emanuele in una straordinaria mostra temporanea. Consulente editoriale della serie, Micalizzi ha collaborato con il team creativo ed editoriale di Blocco 181 mettendo a disposizione la sua conoscenza delle comunità di latinos, frutto del grande lavoro di ricerca e approfondimento sulla criminalità milanese da lui svolto negli anni sulla criminalità milanese.

Foto di Jule Hering da Ufficio Stampa Sky