La Resistenza delle Donne, il convegno che dà voce alla lotta per i diritti civili

Si terrà venerdì 23 aprile 2021 'La Resistenza delle Donne', organizzato dalla Commissione Pari Opportunità e Diritti Civili di Milano.
-
La Resistenza delle Donne, il convegno che dà voce alla lotta per i diritti civili

Si terrà venerdì 23 aprile 2021 alle ore 18:00 il convegno La Resistenza delle Donne, organizzato dalla Commissione Pari Opportunità e Diritti Civili di Milano. L’evento sarà introdotto e moderato da Diana De Marchi, Presidente della Commissione. Parteciperanno poi l’autrice Francesca La Mantia, l’attivista Claudia Pinelli e la scrittrice Benedetta Tobagi.

L’iniziativa, patrocinata dal Comune di Milano, nasce proprio da un’idea di Francesca La Mantia. L’obiettivo è dare finalmente voce a tutte quelle personalità femminili che dal 1920 fino a oggi hanno contribuito nella lotta per i diritti civili e democratici. L’autrice e docente è da sempre attiva e fortemente impegnata nel sociale. Tanto da aver già collaborato con le principali realtà antifasciste, democratiche e sindacali italiane in occasioni di questo genere.

«Dal secondo dopoguerra, le donne hanno compiuto passi fondamentali per affermare i loro diritti ed ora le donne devono lottare affinché quelle leggi, conquistate con battaglie di portata storica, continuino ad essere applicate. – afferma Diana De Marchi, Presidente della Commissione Pari Opportunità e Diritti Civili di Milano – Oggi è necessario vigilare per difendere i diritti conquistati allora. È importante, in particolare, ribadire la libertà di ogni donna nelle scelte individuali. In un periodo di drammatici tagli occupazionali che colpiscono soprattutto le lavoratrici, è più che mai necessario creare le condizioni per favorire una piena progettualità delle donne, sia professionale che affettiva e familiare. A questo proposito, l’amministrazione comunale di Milano prosegue con il suo impegno per creare le condizioni di pari opportunità tra donne e uomini».

La Resistenza delle Donne: gli interventi e il ruolo delle donne nella Liberazione d’Italia

Durante il convegno, ciascuna delle partecipanti racconterà di come è percepito il loro ruolo di donna all’interno degli ambiti sociali in cui operano. Benedetta Tobagi parlerà del ruolo della donna all’interno del giornalismo italiano. Claudia Pinelli racconterà della morte del padre, Giuseppe Pinelli, e di come la madre abbia sempre difeso con coraggio e decisione la memoria del marito innocente nonostante la paura. Infine, Francesca La Mantia parlerà della figura della donna antifascista poi divenuta partigiana. Non mancheranno spunti presi dal suo libro Una divisa per Nino e dal suo docufilm La memoria che resta.

«Senza le donne, la Liberazione dell’Italia dall’occupazione nazi-fascista sarebbe stata impensabile. – afferma  Francesca La Mantia – Non solo per l’intero ruolo domestico e lavorativo che hanno ricoperto, ma soprattutto come combattenti armate e come staffette, che hanno fatto della bicicletta il loro mezzo di libertà».

L’evento si terrà online a partire dalle ore 18:00 di venerdì 23 aprile. Andrà in onda in diretta sul canale WebTvRadio del Comune di Milano.