Bottegaio NoStrano, il negozio inclusivo consegna a domicilio

Delivery e pacchi natalizi personalizzati da parte del Bottegaio NoStrano, il negozio gestito da persone con disabilità cognitiva e non.
-

È già Natale al Bottegaio NoStrano, il negozio di prodotti alimentari biologici di alta qualità, in via Tartini 14 a Milano. Il negozio inclusivo, gestito da persone con disabilità cognitiva e non, effettua come di consueto consegne a domicilio a Milano e provincia. Le consegne, nel periodo natalizio, riguarderanno non solo la spesa, ma anche i pacchi di Natale personalizzati che potranno essere ordinati recandosi in negozio, telefonando allo 02.91664327, oppure scegliendo i prodotti direttamente visitando il sito www.ilbottegaionostrano.com.

Il Natale arriva quindi in anticipo per gli amanti dei prodotti alimentari biologici, genuini, di alta qualità. In negozio è disponibile una ricca selezione nata da un’attenta ricerca e proveniente per lo più da piccole imprese agricole e aziende a km zero che, come Bettagaio NoStrano, mettono sempre una grande cura in quello che fanno.

I pacchi di Natale potranno essere scelti tra quelli già disponibili in negozio oppure realizzati ad hoc selezionando i prodotti. Ci si può affidare anche grazie ai preziosi consigli dello staff de Il Bottegaio che si caratterizza per la cura, l’accoglienza, l’attenzione e la gentilezza che riserva ai suoi clienti. Il Negozio è aperto dal Martedì al Venerdì dalle 10.00 alle 13.00 e dalle 16.00 alle 19.00 e il Sabato dalle 10.00 alle 13.00.

La prima vocazione de Il Bottegaio NoStrano è quella di essere un’occasione progettuale per lo sviluppo cognitivo, affettivo e relazionale di persone con deficit. In quest’ottica, si studiano accomodamenti ragionevoli per implicare e valorizzare le diverse e originali intelligenze.

Il Bottegaio NoStrano è un progetto di imprenditoria etico-solidale promosso da Fondazione CondiVivere, per fornire un esempio di società inclusiva possibile. Un modello virtuoso di formazione di persone con deficit cognitivo, per una cittadinanza attiva che consideri la diversità come valore e l’inclusione sociale come diritto.