Ghali presenta I Love You nel carcere di San Vittore: “Parlo con chi mi sta di fianco” Video

Il 15 marzo è uscito I Love You, il nuovo singolo di Ghali. Il rapper lo ha presentato nel carcere di San Vittore e in questo video ci spiega perché.

“A un anno dall’uscita di Cara Italia presento I love you, il mio nuovo singolo. Sappiamo tutti cosa significa, Ti Amo. E infatti è una canzone d’amore diretta a un carcerato e la presento qui a San Vittore perché è un posto a cui tengo particolarmente. È un altro tentativo di scuotere qualcosa nell’animo di chi mi sta attorno“. Con queste parole Ghali spiega l’iniziativa che lo ha portato a presentare I Love You nella Casa Circondariale di San Vittore di Milano, un luogo legato alle esperienze personali che lo hanno coinvolto e che hanno contribuito alla sua crescita personale e alla maturazione di un messaggio positivo. Nello stesso tempo, però, il rapper ha avuto modo di interagire con i detenuti più giovani, cercando di dare voce e speranza a chi sta vivendo un periodo di riflessione profonda ma vuole una nuova opportunità.

LEGGI ANCHE: Le voci dei bambini cantano 11 brani per l’UNICEF

Cara Italia è stata una lettera diretta a chi sta ai vertici, a chi decide le nostre sorti. – conclude – Stavolta ho preferito parlare con chi mi sta a fianco”.

Grazia Cicciotti

Giornalista, serialista, divanista.