Federica Carta sul red carpet di Venezia77: «Meno sprechi e sostenibilità»

Foto
La giovane Federica Carta ha calcato il red carpet del Festival di Venezia e per l’occasione ha scelto un abito a noleggio per mandare un messaggio contro gli sprechi.
- - Ultimo aggiornamento
loading

Nella serata che a Venezia 77 ha visto protagonista la pellicola di Emma Dante “Le Sorelle Macaluso”, sul red carpet ha sfilato anche la giovane Federica Carta. Per l’occasione, la cantante ha deciso di mandare un messaggio di sostenibilità e lotta agli sprechi anche attraverso la scelta di un abito noleggiato da Revest.

Penso che oggi più che mai dobbiamo stare attenti agli sprechi e rivolgerci a delle realtà sostenibili.

“Revest riduce al massimo gli sprechi – ha raccontato via social la Carta – perché non hanno un inventario di proprietà ma tutti gli abiti provengono da una community di persone che hanno deciso di dare una seconda vita ai loro guardaroba e guadagnare da ogni noleggio”.

Federica Carta
Foto Kikapress

E la scelta d Federica, in particolare è caduta su un abito nero a sottoveste con cui ha sfilato davanti agli obiettivi di fotografi e cameramen.

LEGGI ANCHE: Noa Planas conduce il nuovo programma tv ‘Super! Musica’

Outfit diverso, invece, per l’arrivo all’Embarcadero dell’Hotel Excelsior. In giornata, infatti, Federica Carta ha optato per una camicia bianca Rive Gauche e minigonna Louis Vuitton. A completare il look, un paio di sandali argento con plateau e una minibag gialla.

Copertina: Credits La Biennale di Venezia / Foto ASAC – Jacopo Salvi
Foto interna Kikapress

Guarda la photogallery
Elodie e Marracash sbarcano a Venezia
Venezia 77: Elodie e Marracash all'arrivo
Elodie e Mararcash sempre più complici a Venezia
Diodato sbarca a Venezia per l’inaugurazione del Festival del Cinema
+15