Targhe Tenco, il Miglior album in assoluto è un disco rap (di Marracash)

Marracash sbaraglia la concorrenza: per la prima volta ad aggiudicarsi il Tenco nella categoria ‘Miglior album in assoluto’ è un rapper, seconda Ditonellapiaga.
- - Ultimo aggiornamento
loading

È ‘Noi, Loro, Gli Altri’ di Marracash il Miglior Album in assoluto dell’ultimo anno. Il disco si è, infatti, aggiudicato la Targa Tenco 2022, con un totale di 53 voti. Per la prima volta – escludendo l’outsider Caparezza – un rapper conquista il prestigioso riconoscimento che premia la canzone d’autore. Così, dopo Fabri Fibra che per primo portò il rap in cima alla classifica italiana (correva l’anno 2006), è Marra a riscrivere le regole del ‘gioco’ della musica.

E il Club Tenco, con i suoi giurati (artisti e progetti sono stati votati dalla più ampia giuria in Italia composta da giornalisti e critici musicali), ha avuto il merito di coglierlo. Con ‘Persona’ di fine 2019 e poi con ‘Noi, Loro, Gli Altri’, Marracash ha unito i numeri e la qualità, il pensiero e la sua comunicazione. E, alla fine, la qualità ha pagato, ritagliando anche per il rap uno spazio finora ritenuto precluso.

 
 
 
 
 
Visualizza questo post su Instagram
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Un post condiviso da Marracash (@kingmarracash)

Il cantautore Mararcash’ si legge nel comunicato che annuncia la vittoria a riprova che quello che conta è la penna con la sua esigenza e non il vestito. ‘Noi, Loro, Gli Altri’ si impone, dunque, su ‘DeSidera’ di Cristina Donà (seconda, con 47 preferenze) e ‘Parola’ di Giovanni Caccamo (terzo, 42). In viaggio verso Stupinigi, prima tappa del ‘Persone Tour’, il rapper ha condiviso un video sui social commentando la vittoria.

LEGGI ANCHE : – The Kid Laroi all’Alcatraz di Milano: le foto del concerto del 12 luglio

Il commento di Marracash

“Mentre stiamo andando a fare il check ci è arrivata questa fantastica notizia – afferma Marracash – Ho vinto la Targa Tenco come Miglior album in assoluto per il 2021. È un onore incredibile, assurdo perché tipo un anno fa cantavo ‘meriterei il Premio Tenco per il f***o talento che tengo’. Però non pensavo sarebbe successo davvero. Per la mia esperienza in questo paese, insomma, non c’è mai stato questo tipo di riconoscimento per cui sono davvero molto contento”.

“Grazie a tutti i giornalisti che hanno votato ‘Noi, Loro, Gli Altri’ come Miglior Album, grazie alla giuria del Premio Tenco, grazie veramente a tutti. È un grandissimo segnale, non solo per la mia carriera ma anche per questo genere”, conclude l’artista.

Le altre Targhe Tenco 2022 vanno, invece, a ‘Camouflage’ di Ditonellapiaga (Opera prima) e O forse sei tu scritta da Elisa Toffoli e Davide Petrella vince nella sezione Canzone singola. A Simona Molinari, invece, con Petali va la targa per Interprete di canzoni, ‘Jastemma’ degli ‘A67 vince come Miglior album in dialetto mentre ‘The Gathering’ prodotto da Ferdinando Arnò è il Miglior album collettivo a progetto.

Foto di Andrea Bianchera da Ufficio Stampa HELP