Liam Payne, le parole sugli One Direction: e i fan si dividono

Ospite del podcast di Logan Paul, l’ex One Direction ha rilasciato alcune dichiarazioni che stanno dividendo i fan sui social.
- - Ultimo aggiornamento
loading

Lo scioglimento risale ormai a oltre un lustro fa, ma gli One Direction continuano a far parlare di sé. Soprattutto quando a raccontare del gruppo è uno dei suoi ex membri. Questa volta al centro del polverone c’è Liam Payne che, ospite del podcast di Logan Paul, ha fatto alcune osservazioni sulla propria carriera solista che sono state mal digerite dai fan (o ex fan) della boyband. Dal momento dell’addio, infatti, gli 1D hanno proseguito con percorsi artistici separati, arrivando a risultati alquanto differenti.

Così, per esempio troviamo Harry Styles ai vertici delle classifiche internazionali (streaming, radio e download stanno premiando anche in Italia l’album Harry’s House e il singolo As It Was). D’altra parte, non lo stesso si può dire di Payne, il cui progetto LP1 ha debuttato solo 111esimo nella chart ufficiale americana. Non certo un esordio da incorniciare. Proprio per questo le parole dell’artista hanno subito fatto storcere il naso a molti.

Stando alle dichiarazioni di Liam Payne, il brano Strip That Down feat Quavo sarebbe stato il singolo di debutto solista di maggior successo tra quelli lanciati dagli ex One Direction. “Abbiamo pubblicato la prima canzone ottenendo miliardi di ascolti in streaming”, ha detto il cantante. E ha aggiunto: “Penso che abbia venduto più di tutti nella band e io sono stato l’ultimo del gruppo a lanciare un pezzo come solista”.

LEGGI ANCHE : – ‘BTS Radio: Past & Present’ su Apple Music 1: lo show radiofonico condotto dai BTS

Inoltre, Payne ha ripercorso la formazione della band riferendo a Logan Paul che Simon Cowell sarebbe proprio partito da lui come primo membro degli 1D, per poi procedere con la selezione degli altri talenti. “Non l’ho mai raccontato prima”, ha specificato Liam, lasciando alquanto perplesso il pubblico in ascolto quando si è definito “membro onorario degli One Direction”.

E come se non bastasse, l’ultima uscita riguarda una discussione interna al gruppo, con un altro artista di cui però non svela il nome. Stando a Payne, durante un litigio animato nel backstage, il collega lo avrebbe spinto contro il muro con una certa veemenza. Al che, Liam gli avrebbe intimato di togliergli le mani di dosso. Che cosa pensate di queste dichiarazioni?

Foto Kikapress