#10YearsOfOneDirection: le reazioni per i dieci anni del gruppo

Decimo compleanno per la boyband di Simon Cowell e, tra hashtags e foto nostalgiche, la festa social non è passata inosservata. Ecco le parole degli One Direction.
- - Ultimo aggiornamento
loading

Se qualcuno dubitava della buona salute del popolo degli One Direction, beh, ora non può che ricredersi.È bastato scorrere velocemente una qualsiasi bacheca social nella giornata del 23 luglio per rendersi conto di quanto i fan abbiano ancora nel cuore la band britannica, in attesa di una reunion che celebri ufficialmente i dieci anni di carriera.

E se in tempi di hashtag sono le tendenze a far capire gli argomenti caldi del momento, il compleanno degli 1D è stato davvero festeggiato a dovere.

Da #10YearsOfOneDirection (con le varianti #10YearsOneDirection e #10YeaarsOf1D, lanciata dai profili della band) alla reaction “STO PIANGENDO” (sic) fino a #DIRECTIONERSBREAKTHEINTERNET con annessi i nomi dei vari componenti.

Non c’è hashtag che non sia volato in tendenza fin dalle prime ore del mattino, presidiando la vetta e vedendosela con il nuovo album a sorpresa di Taylor Swift e con l’annuncio delle nozze di Demi Lovato.

Già alla vigilia dell’anniversario, gli stessi profili Instagram e Twitter degli One Direction hanno pubblicato dopo anni di silenzio dando così il via alla festa. E nel corso della giornata è stato anche inaugurato un sito nuovo di zecca con contenuti inediti che ripercorrono la storia di Harry Styles, Liam Payne, Niall Horan, Zayn Malik e Louis Tomlinson insieme.

LEGGI ANCHE: BTS, il Bang Bang Con The Live nel Guinness dei Primati

One Direction: le reazioni social di Liam, Harry, Niall e Louis

Nel corso della giornata, poi, l’attesa è stata anche per i commenti che ciascun artista avrebbe pubblicato in ricordo degli anni insieme ai compagni. Il primo in ordine di tempo ad affidare la propria emozione ai social è stato Liam Payn, che su Twitter dice: “Che viaggio… Non avevo idea di quello in cui ci stavamo imbarcando quando inviai a mio papà questo messaggio dieci anni fa nel momento esatto in cui fu formata la band.

Grazie a tutti coloro che ci hanno supportato in questi anni e grazie ai ragazzi per aver condiviso questo con me.” E insieme alle parole, ecco lo screen di un vecchio messaggio di testo.

A ruota arrivano i commenti dei colleghi. “Mai avrei immaginato quello che avremmo poi fatto – scrive Niall HoranCi sono così tanti incredibili ricordi che abbiamo condiviso insieme. Abbiamo sentito l’amore di milioni di fan nel mondo ogni giorno ed è stato strabiliante.”

E brindando ai compagni d’avventura, Niall rivolge un pensiero anche a chi ha lavorato dietro le quinte, un comparto che oggi a causa della pandemia sta soffrendo in maniera particolare. “Oggi è la giornata in cui celebrare anche quei ragazzi”, conclude Horan su Twitter.

Quindi, Louis Tomlinson ha fatto emozionare le fan con un lungo e intenso tweet. “Mi sento piuttosto emozionato oggi – inizia – Dieci anni! Ho trascorso la mattina a guadare vecchie interviste e performance. Voglio solo mandare un enorme grazie a tuti i miei compagni di band. Quello che abbiamo fatto insieme è incredibile! Non c’è giorno in cui non pensi a quanto sia stato fantastico.”

LEGGI ANCHE: One Direction: è festa per i dieci anni della band il 23 luglio, le iniziative

Tomlinson rincara poi la dose emotiva con un’immagine speciale su Instagram, di cui scrive: “La nostra prima foto insieme. […] Non ci credo che siano già dieci anni. Guardo indietro e ne sono incredibilmente orgoglioso.

È quindi il turno di Harry Styles, di recente avvistato anche in Italia. “Sto lottando per poter rendere a parole quanto sia grato per tutto quello che è successo negli ultimi dieci anni – scrive su Twitter – Ho visto cose e luoghi che avevo solo sognato mentre crescevo. E di questo sarò per sempre grato. A malapena riesco a credere che siano passati dieci anni. Grazie alla crew, al nostro team e a tutti gli altri che ci hanno aiutato lungo il nostro percorso.”

“Ai fans – aggiunge – vi amo e vi ringrazio con tutto il mio cuore. Avete fatto tutto, e avete cambiato ogni cosa. E da ultimo… ragazzi, vi amo così tanto e non potrei essere più fiero di tutto ciò che abbiamo raggiunto insieme. Brindiamo ai dieci.”

Nel momento in cui scriviamo manca all’appello solo Zayn Malik: scriverà anche lui un suo ricordo sulla stagione con gli One Direction?

Foto Kikapress