Grammy Awards 2020: i look più eccentrici sul red carpet

Da Billie Eilish a Ricky Rebel, da Ariana Grande a Billy Porter: ecco gli abiti più eccentrici sul red capert dei Grammy Awards 2020.
- - Ultimo aggiornamento
loading

Da Gucci a Versace, da Balmain a Giamabattista Valli. Come ogni anno i Grammy Awards sono l’occasione di veder sfilare sul red carpet abiti da sogno (talvolta da incubo) indossati dalle celebrities più acclamate. E anche questa 62° edizione allo Staples Center di Los Angeles, ha regalato look di ogni genere.

A presenziare all’evento sono stati popstar, rapper e leggende del rock, che hanno dedicato settimane a selezionare l’outfit giusto. Insomma tutte le star si sono date “battaglia” anche nella scelta dell’abito… più eccentrico.

E se Ariana Grande ha scelto un vaporoso e super glamour Giambattista Valli, Billie Eilish ha stupito tutti indossando un completo pantaloni di Gucci indossato con tanto di mascherina in viso. Più che provocatoria, invece, Ricky Rebel che a Grammy 20200 si è presentata con un abito couture firmato da Andre Soriano che non lasciava spazio all’immaginazione, soprattutto sul lato B.

Si torna al Made in Italy, quindi, con Camila Cabello e Lizzo – entrambe in Versace – mentre Gwen Stefani ha optato per Dolce & Gabbana. Look total pink in stile cowboy per il rapper Lil Nas X in contrasto con il turchese tempestato di cristalli di Billy Porter.

FKA Twigs sceglie, infine, Ed Marler per i suoi Grammy Awards mentre H.E.R. si è presentata allo Staples in stile geisha moderna firmato DSquared2.

LEGGI ANCHE: Billie Eilish da record: è la millennial con più nomination di sempre ai Grammy Awards

Foto Kikapress