‘Pink Venom’, il nuovo singolo delle BLACKPINK è già da record

Sono bastate poche ore per portare le BLACKPINK al primo posto delle classifiche con il singolo ‘Pink Venom’. Ecco i numeri della girl band.
- - Ultimo aggiornamento
loading

Rilasciato venerdì 19 agosto, il nuovo singolo delle BLACKPINK ha già conquistato numeri tali da far parlare di record. Pink Venom è il primo brano tratto dall’album in uscita il 16 settembre, ‘Born Pink’, e in poche ore è volato in vetta alle chart digitali. L’attesissima traccia, infatti, non ha certo deluso le attese e ha debuttato direttamente alla prima posizione della classifica singoli globale di Spotify.

Un risultato che rende le BLACKPINCK il primo gruppo femminile a raggiungere tale obiettivo a livello mondiale. Inoltre, la girl band ha infranto il primato come artiste femminili ad aver raggiunto più velocemente con il loro video le 100 milioni di visualizzazioni. Ora, il conto alla rovescia per l’album – rilasciato nel formato fisico in edizione BoxSet Rosa (esclusiva per il D2C Universal) e Boxset nero –si fa ancora più frizzante.

Le nuove cifre raggiunte si aggiungono, così, ai risultati già prestigiosi che Lisa, Jisoo, Jennie e Rosé hanno saputo conquistare in pochi anni. Le ragazze del K-Pop, infatti, sono anche le artiste con il maggior numero di iscritti al loro canale YouTube e  con un disco alla posizione più alta negli ultimi dieci anni. Senza contare il fatto che le BLACKPINK sono la prima girl band coreana in assoluto a essersi esibito al Coachella.

 
 
 
 
 
Visualizza questo post su Instagram
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Un post condiviso da Spotify (@spotify)

Unico gruppo femminile a essere apparso sulla copertina di Rolling Stone, dopo le Spice Girls e le Destiny’s Child, le BLACKPINK sono ora attese sul palco degli MTV VMAs Awards 2022. Oltre a debuttare live al grande evento musicale, la girl band è anche in lizza nella categoria “Miglior Performance nel Metaverso”. Inoltre, Lisa è anche la prima artista solista coreana a venir nominata ai VMA (è presente nella categoria “Best K-POP” con il suo progetto solista LALISA).

Le iniziative in attesa di ‘Born Pink’

Per accompagnare l’attesa di ‘Born Pink’, è iniziata la campagna LIGHT UP THE PINK in tutto il mondo. In cinque continenti, alcune importanti strutture si sono illuminate di rosa e delle proiezioni digitali sono apparse su alcuni monumenti iconici come il Brooklyn Bridge, il Marble Arch a Londra e la Tokyo Tower.

LEGGI ANCHE : – Coldplay, il ritorno live in Italia nel 2023: info e biglietti

Inoltre, Interscope Records con la piattaforma LANDMRK ha creato un’esperienza interattiva da cellulare. La piattaforma contiene una mappa brandizzata con 500 hotspots in cui i fan del gruppo, i BLINKs, possono accedere fisicamente a una serie di contenuti digitali esclusivi della girlband. Le locations e i monumenti coinvolti nell’operazione LIGHT UP THE PINK sono evidenziati in una mappa digitale (per saperne di più: qui).

E ancora, le BLACKPINK hanno anche annunciato il Born Pink Tour, al via a ottobre da Seoul (Corea del Sud). Tra i in cui si esibirà il gruppo ci sono Stati Uniti, Germani, Spagna, Regno Unito, Arabia Saudita, Singapore e Nuova Zelanda.  

 
 
 
 
 
Visualizza questo post su Instagram
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Un post condiviso da BLΛƆKPIИK (@blackpinkofficial)

Credit YG Entertainment da Ufficio Stampa Universal Music