Recovery Sound, a Roma una staffetta di musica e integrazione

In occasione della Festa della Musica, ARGOLAB2 porta a Roma un concerto speciale con ospiti gli Argoritmo.
-
loading

Il 21 giugno, in occasione della Festa della Musica 2022, Piazza Damiano Sauli diventerà palcoscenico di Recovery Sound. L’evento è organizzato dallo Spazio Potenziale per Giovani Adulti ARGOLAB2 – Dipartimento Salute Mentale ASL RM2 – con il patrocinio del Municipio VIII di Roma.

LEGGI ANCHE: Amadeus presenta ‘Arena ’60, ’70, ’80… e ’90’: «Quarant’anni di musica che ci appartengono»

Un concerto speciale con ospiti gli Argoritmo, giovani musicisti dello Spazio Potenziale ArgoLab2. Recovery Found sarà dunque una staffetta musicale che vedrà alternarsi sul palco alcune interessanti realtà del panorama romano. Da Roberto Casalino a Scrima, passando per Guidobaldi, Daniele De Gregori, Garba Trio, Winkin’ Blues, Diego.

Gli Argoritmo, ospiti dal vivo in occasione di Recovery Sound, sono un gruppo a composizione variabile nata nel gennaio 2021 all’interno dello Spazio Potenziale Argolab 2. La band si confronta con la musica quotidianamente, vivendola come un linguaggio spontaneo e universale.

LEGGI ANCHE: Ligabue, tutto quello che c’è da sapere per accedere al concerto di Campovolo

Una progettualità virtuosa tutta romana, che parte dalla periferia di Torre Maura per arrivare a Garbatella, portando le note e le parole di musicisti e cantautori direttamente a contatto con i giovani. Recovery Sound racconta così una Festa della Musica che diventa occasione di condivisione intorno all’esperienza di un ascolto che unisce ed emoziona.