Taylor Swift annuncia l’uscita della traccia inedita ‘You All Over Me (From the Vault)’

A sorpresa, Taylor Swift annuncia l'uscita del singolo inedito 'You All Over Me (From the Vault)', dell'era Fearless.
- - Ultimo aggiornamento
Taylor Swift annuncia l’uscita della traccia inedita ‘You All Over Me (From the Vault)’

Buone notizie da Taylor Swift, che ha annunciato l’uscita questa settimana di You All Over Me (From The Vault), la prima traccia inedita dell’era Fearless.

«Ciao. – cinguetta Taylor – Volevo farvi sapere che la prima canzone From the Vault che rilascerò da Fearless (Taylor’s Version) esce domani (25 marzo, ndr) a mezzanotte ET. Si chiama You All Over Me (From The Vault)».

«Ciò che amo di queste canzoni From the Vault – continua Taylor – è che non sono mai state ascoltate, quindi posso sperimentare, suonare e persino coinvolgere alcuni dei miei artisti preferiti. In questo caso, sono felice di avere Maren Morris nei cori di questa canzone!!».

LEGGI ANCHE: La lunga lettera con cui Taylor Swift annuncia l’uscita di ‘Fearless (Taylor’s Version)’

«You All Over Me – conclude Taylor – è prodotta da Aaron Dessner e co-scritta da Scooter Carusoe, non vedo l’ora di farvela ascoltare».

In Fearless (Taylor’s Version), che uscirà il 9 aprile, ci saranno ben sei tracce inedite scritte durante l’era di Fearless. Taylor Swift aveva spiegato al suo pubblico attraverso una lunga lettera il motivo per cui all’epoca non fossero state inserite nell’album.

«Ho parlato molto del perché sto rifacendo i miei primi sei album, ma il modo in cui ho scelto di farli spero che possa illuminarvi sulle mie radici. – aveva spiegato Taylor – Gli artisti dovrebbero possedere il proprio lavoro per tante ragioni, ma la più ovvia è che l’artista è l’unico a conoscere veramente quel lavoro. Ad esempio, solo io so quali canzoni ho scritto che stavano quasi per finire in Fearless. Canzoni che adoro senza dubbio, ma che furono tenute da parte per varie ragioni (non volevo troppe canzoni su una rottura, non volevo troppe canzoni down tempo, non riuscivo a inserire così tante canzoni in un cd fisico)».