Taylor Swift annuncia l’uscita di ‘Fearless (Taylor’s Version)’: «Ogni artista è padrone del suo lavoro»

Taylor Swift annuncia l'uscita di 'Fearless (Taylor's Version)', anticipato da 'Love Story (Taylor's Version)'. Le parole della cantautrice.
- - Ultimo aggiornamento
Taylor Swift annuncia l’uscita di ‘Fearless (Taylor’s Version)’: «Ogni artista è padrone del suo lavoro»

Dopo l’attesa seguita alla notizia che Taylor Swift avrebbe annunciato qualcosa di clamoroso a Good Morning America, la cantautrice ha finalmente svelato che la sorpresa è l’uscita di una nuova versione di Fearless. Si tratta del secondo album di Taylor Swift, pubblicato l’11 novembre 2008 e, come sottolinea la stessa Taylor sui social, si tratta proprio di una Taylor’s Version. «Ci sono 26 canzoni, tra cui sei brani mai rilasciati prima d’ora. Love Story (Taylor’s Version) uscirà stasera» aggiunge la Swift sui social.

Su Love Story, dunque, i fan ci avevano visto lungo. La nuova versione del brano uscirà venerdì 12 febbraio, mentre per l’album Fearless bisognerà aspettare ancora un po’. Se guardate bene il messaggio di Taylor Swift sui social, vedrete delle lettere maiuscole che compongono – se messe insieme – la frase APRIL NINTH. L’album uscirà quindi molto probabilmente proprio il 9 aprile.

Taylor Swift Fearless

LEGGI ANCHE: Taylor Swift nei panni di Dazzler di X-Men: il bellissimo disegno di un illustratore

«Quando ripenso all’album Fearless e a tutto ciò che è diventato, un sorriso involontario mi appare sul viso. In quell’era tantissime battute erano nate tra di noi, abbiamo scambiato tantissimi abbracci e ci siamo stretti le mani, si sono formati tantissimi legami indissolubili. Quindi prima di dire qualsiasi altra cosa, lasciatemi dire che è stato per me un vero onore essere un’adolescente insieme a tutti voi. E per quelli che ho conosciuto più recentemente, sono in estasi al pensiero di poter vivere di nuovo un po’ di quel sentimento nel prossimo futuro. Ora che posso apprezzarlo pienamente in tutta la sua caotica, effervescente e capricciosa totalità».

Taylor Swift, Fearless «è stato il diario delle avventure di una teenager»

«Fearless è stato un album pieno di magia e curiosità, la beatitudine e la devastazione della giovinezza. – racconta Taylor Swift – È stato il diario delle avventure e delle esplorazioni di una ragazza teenager che stava imparando piccole lezioni ogni volta che la facciata della favola si screpolava un po’. Sono emozionata di dirvi che la mia nuova versione di Fearless è finita e a breve sarà vostra. Si chiamerà Fearless (Taylor’s Version) e includerà 26 canzoni».

«Ho parlato molto del perché sto rifacendo i miei primi sei album, ma il modo in cui ho scelto di farli spero che possa illuminarvi sulle mie radici. Gli artisti dovrebbero possedere il proprio lavoro per tante ragioni, ma la più ovvia è che l’artista è l’unico a conoscere veramente quel lavoro. Ad esempio, solo io so quali canzoni ho scritto che stavano quasi per finire in Fearless. Canzoni che adoro senza dubbio, ma che furono tenute da parte per varie ragioni (non volevo troppe canzoni su una rottura, non volevo troppe canzoni down tempo, non riuscivo a inserire così tante canzoni in un cd fisico)».

«Queste ragioni ora sembrano non necessarie. Ho deciso di darvi tutta la storia, di farvi vedere l’immagine vivida nel suo insieme, e lasciarvi entrare nell’intero paesaggio da sogno di Fearless. – conclude Taylor Swift – Ecco perché ho scelto di includere sei canzoni mai rilasciate prima. Scritte quando avevo tra i 16 e i 18 anni, sono le canzoni che ho sofferto a lasciare indietro. Questo processo è stato più soddisfacente ed emotivo di quanto potevo immaginare e mi ha reso ancora più determinata a registrare di nuovo tutta la mia musica. Spero che questa prima uscita vi piaccia quanto a me è piaciuto viaggiare indietro nel tempo per ricrearla».