Alessandro Casillo e il live su KEBI: «Grazie per avermi permesso di fare tutto questo»

Foto
Le foto del concerto di Alessandro Casillo su KEBI e il messaggio di ringraziamento sui social del cantante.
-
Alessandro Casillo e il live su KEBI: «Grazie per avermi permesso di fare tutto questo»

Sabato 27 febbraio alle ore 21, Alessandro Casillo è tornato sul palco (attraverso la piattaforma KEBI) dopo quasi cinque anni senza un vero concerto. Il live-concert è stato unico nel suo genere. In diretta sin dalle fasi di soundcheck, ha previsto momenti d’incontro e attività extra. Sul palco non mancheranno tanti ospiti eccezionali del panorama musicale, amici come MameliMose e Sergio Sylvestre.

1200 persone collegate, 3 ore di streaming, 450 persone che hanno sostenuto il progetto in crowdfunding, 12.000 impression social e 57 abbracci tra gli artisti che mancavano da mesi. Ovviamente tutto nel rispetto delle norme di sicurezza.

«Oggi il mercato discografico è un disastro, è diventato difficile per tutti noi che lavoriamo con la musica poter fare qualcosa. – ci aveva detto Alessandro prima del live – Abbiamo provato a fare questo esperimento perché tutti noi abbiamo voglia di ricominciare a fare ciò che facevamo prima. È ciò che ci rende felici. Mi ritengo fortunato perché faccio ciò che mi piace. E aggiungo che sia una cosa fatta super bene, il palco non me lo aspettavo così bello».

«Gli ospiti sono tutti miei amici a cui voglio un sacco di bene. – aveva precisato Alessandro – Sono contento perché è una bella occasione per tutti per ritrovarsi e fare musica insieme. Erano proprio contenti».

Alessandro Casillo e il live su Kebi: il ringraziamento sui social

«Grazie. Grazie per avermi permesso in un momento così difficile di fare tutto questo. – ha scritto Alessandro Casillo sui social – Mi sento davvero fortunato. È stato incredibile, emozionante e sento ancora l’adrenalina sul mio corpo».

«Grazie a tutte le persone che hanno reso possibile tutto questo. Grazie a Kebi che ha creduto nel progetto. – ha scritto Casillo – Ed infine grazie a voi, che ancora dopo tanti anni supportate la mia musica e mi dimostrate un affetto incondizionato. Vi voglio bene, davvero. Ale».

Guarda la photogallery
Alessandro Casillo, il live su Kebi
Alessandro Casillo e Sergio Sylvestre
Alessandro Casillo su Kebi, tutti i dati
L'amore di Alessandro Casillo per la musica
+3