‘Futagashira vol. 6’ di Natsume Ono arriva il 5 agosto

Sarà disponibile dal 5 agosto il sesto volume di 'Futagashira' sulle imprese della coppia di ladri nell'evocativo Giappone medievale.
-
‘Futagashira vol. 6’ di Natsume Ono arriva il 5 agosto

BAO Publishing annuncia il sesto volume di Futagashira di Natsume Ono, disponibile per la linea Aiken (il manga di BAO).

Il penultimo volume della serie che ha suggellato la notorietà in Italia della mangaka Natsume Ono mescola alla perfezione azione rocambolesca e introspezione. La coppia di ladri del periodo Edo voleva compiere una grande impresa, ma qual era, a conti fatti? Ora che la banda è temuta e rispettata, numerosi nemici tramano in segreto mettendo in pericolo ben più della loro vita.

«Due kashira non possono assolutamente dividersi, né lasciare che le cose finiscano così».

La coppia di fuorilegge riparte nel viaggio verso est portando con sé altri compagni per dare vita a una banda tutta loro, l’Ichishi, che mette a segno un colpo dopo l’altro a Edo. Quello che sono riusciti a creare fin qui, insieme, era il loro obiettivo. Ed è già una grande impresa. Quando il fedele consigliere Yoshi, custode della serenità tra i due capi, cade in una trappola, Benzō e Sōji si trovano a un bivio: che ne sarà della loro banda, ora?

La mangaka Natsume Ono ci porta a un passo dal finale di questo manga – che sarà completo in sette volumi – con un capitolo particolarmente poetico ed esistenziale nell’evocativo Giappone medievale. Futagashira vol. 6 è disponibile in libreria e fumetteria dal 5 agosto 2022.

Natsume Ono

Natsume Ono disegna da sempre manga. Nel 2001 decide di fare un viaggio-studio in Italia, per imparare la lingua e conoscere la cultura e i comportamenti dei suoi abitanti. Dopo il soggiorno bolognese, torna in Giappone per debuttare ufficialmente nel 2003 con il web-manga 5banme no heya (La quinta camera, Jpop). Nel 2004 realizza Not simple, un’avventura on the road dall’Australia all’America, mentre nel 2005 Ristorante Paradiso e il seguito Gente sanciscono il successo dell’autrice anche sul panorama internazionale, insieme allo slice of life storico Sarai-ya Goyō, di cui Futagashira rappresenta il prequel.

Futagashira