Debutto nell’eSport per Mike Tyson: l’ex puglie investe nel team Fade 2 Karma

La leggende del pugilato Mike Tyson ha deciso di investire nel team di professionisti Fade 2 Karma: metterà a disposizione nuove strutture nel suo Tyson Ranch.

Solo qualche settimana fa avevamo parlato di Will Smith e del suo investimento nel mondo eSport; ora, anche un’altra star ha deciso di scommettere sul gaming competitivo. L’ex campione di pugilato Mike Tyson, ormai imprenditore a tempo pieno, debutta nel settore degli eSports. L’americano, infatti, ha puntato sul team di professionisti Fade 2 Karma, squadra di card games (Magic e Hearthstone).

La leggenda della boxe, in particolare, ha messo a disposizione una serie di servizi che possono agevolare la preparazione dei gamers. Ovvero, i players potranno allenarsi in alcune delle strutture di Tyson nei pressi di Los Angeles e potranno anche contare su studi di nuova costruzione e una casa di produzione ad hoc per lo streaming.

LEGGI ANCHE: Will Smith scommette sugli eSports: è consigliere creativo del team GenG

La sede sorgerà a El Segundo, dove l’ex pugile ha messo radici con il Tyson Ranch. Non a caso, gli impianti in allestimento si chiameranno The Ranch House e si svilupperanno su più stanze private, un deck party sul tetto e un placo per tornei. E il tutto sarà direttamente gestito dalla società Fade 2 Karma.

Ho avuto l’opportunità di confrontarmi con alcuni millennial –  ha raccontato l’ex peso massimo a ESPN – È stata la prima volta, […] abbiamo giocato a Hearthstone e io sono stato un disastro!

A fare da sprone per questo nuovo impegno imprenditoriale di Tyson è stato il figlio, che ha avvicinato il padre al mondo dell’eSport nel quale è coinvolto come appassionato giocatore. Così dopo Smith, Jennifer Lopez e Drake anche il campione si unisce alla lista di vip che scommettono sul gaming. E il ranchdi Mr. Tyson non sarà mai stato tanto affollato.

Paola Maria Farina

Musica, libri, varie ed eventuali. In tasca una laurea in Lettere/Filologia Moderna.