Teatro in cuffia nei Grandi Parchi Archeologici: dal 10 aprile al 5 giugno

22 spettacoli in cuffia, a teatro e a impatto zero per 9 weekend di primavera alla riscoperta di Appia Antica, Ostia Antica e Tivoli.
- - Ultimo aggiornamento
loading

Tutti i weekend, dal 10 aprile fino al 5 giugno, i 22 spettacoli di Memorie Antiche con il Teatro Mobile – Drammaturgie d’ascolto e nuove percezioni animano i parchi storici di Appia Antica, Ostia Antica e Tivoli.

Un’operazione culturale che vedrà drammaturgie inedite, presentate nell’innovativa modalità in cuffia per cercare la memoria antica dei luoghi. Il cartellone contiene 22 eventi originali con nuove produzioni, semplici e complesse, appositamente ideate e presentate in prima assoluta. Ai cast dei vari spettacoli si aggiungono grandi interpreti come Paolo Bonacelli, Evelina Meghnagi e Galatea Ranzi.

Il progetto di Teatro Mobile, realizzato in partnership con Illoco Teatro, propone un viaggio fra antico e contemporaneo che coprirà tutto il periodo primaverile. Si parte ad aprile dalla via Appia Antica, con una serie di eventi pensati sul percorso della regina viarum. A maggio si esce da Roma verso il mare – sulla direttrice della via Ostiense – per abitare il Parco Archeologico di Ostia Antica. Fino, nel Comune di Fiumicino, a luoghi recentemente riaperti al pubblico come il Porto di Traiano, il Museo delle Navi e la Necropoli di Porto. Questa ricognizione ideale si concluderà nel mese di giugno, seguendo la via Tiburtina, in un luogo straordinario del Parco di Tivoli Villa Adriana, Villa d’Este: il Santuario di Ercole Vincitore.

Gli eventi sono gratuiti su prenotazione dal sito http://www.teatromobile.eu/

I visitatori potranno entrare nei luoghi con le modalità di accesso previste dagli enti gestori degli stessi. Il programma potrà subire variazioni. L’iniziativa, ammessa a contributo tramite l’Avviso pubblico per il sostegno a progetti di valorizzazione del patrimonio culturale attraverso lo spettacolo dal vivo nella Regione Lazio, è finanziata della Regione Lazio.