Vent’anni di Shazam: è Drake l’artista più cercato, tutte le curiosità

L’applicazione che identifica i brani musicali compie vent’anni con 70 miliardi di canzoni riconosciute e una playlist speciale su Apple Music.
- - Ultimo aggiornamento
loading

Compleanno speciale per Shazam, l’applicazione che identifica i brani musicali grazie all’ascolto di una manciata di secondi. Il servizio spegne, infatti, le sue prime venti candeline superando ufficialmente i 70 miliardi di riconoscimenti di canzoni. Con oltre 225 milioni di utenti ogni mese, Shazam è ormai entrata nelle abitudini quotidiane di ascolto, avvicinando la musica al pubblico e facendo incontrare artisti e ascoltatori.

Tanti, infatti, sono stati nel corso degli anni, i talenti emersi proprio grazie alle ricerche su Shazam come nel caso di Masked Wolf, la cui Astronaut In The Ocean è stata la canzone più shazammata del 2021. “Il fatto che le persone di tutto il mondo si siano prese il tempo di tirare fuori il loro telefono e di fare lo Shazam delle mie canzoni è un enorme onore per me come artista”, ha detto Masked Wolf. “Sai di avere qualcosa di speciale se vedi che le statistiche di Shazam si muovono”.

 
 
 
 
 
Visualizza questo post su Instagram
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Un post condiviso da Shazam (@shazam)

Tra gli altri artisti che hanno raggiunto la ribalta globale grazie all’applicazione c’è anche il nigeriano CKay con Love Nwantiti [Remix]. La traccia è stata la canzone numero 1 globale più longeva del 2021, diventando la seconda canzone a superare il milione di Shazam in una settimana.

“Shazam ha avuto un ruolo fondamentale nella mia carriera”, ha dichiarato CKay. “Ha permesso a milioni di persone in tutto il mondo di scoprire me e il mio suono nigeriano unico. Mi ha reso una sensazione globale ancor prima che iniziassi a esibirmi in tutto il mondo. La storia di CKay non può essere raccontata senza che Shazam mi abbia collegato al mondo”.

La playlist dedicata e le novità di Shazam

Proprio alla luce di questi risultati, per celebrare i suoi primi vent’anni, Shazam invita i fan a fare un viaggio nella memoria con una playlist speciale. A comporla sono le canzoni più shazammate di ogni anno solare degli ultimi due decenni. Da Hey, Soul Sister dei Train a Cheap Thrills di Sia, la selezione è un vero e proprio riflesso della musica degli ultimi anni.

Ma Shazam guarda anche al futuro, mettendo a punto nuovi modi per avvicinare i fan alla musica e agli artisti. Tra i nuovi strumenti, la funzione di scoperta dei concerti, che mette in evidenza le informazioni sui concerti e i biglietti in vendita per gli spettacoli nelle vicinanze. Basta shazammare una canzone, cercandola nell’app o sul sito di Shazam.

Tutte i primati di due decenni di musica

Ma quali sono stati gli artisti e i titoli più cercati sull’applicazione? Un nome svetta su tutti, quello di Drake. È lui l’artista più shazammato di tutti i tempi, con oltre 350 milioni di Shazam, mentre One Danceè il suo brano più popolare con oltre 17 milioni di Shazam. Se, invece, guardiamo al numero di ricerche per brano, la medaglia d’oro spetta a Dance Monkey: il singolo di Tones And I è la canzone più shazammata di sempre con oltre 41 milioni di Shazam. Lo stesso brano è stato anche il più veloce a raggiungere i 20 milioni di ricerche (219 giorni).

LEGGI ANCHE : – Spotify lancia ‘My Top 5: Kendrick Lamar Projects’, come funziona

Tornando indietro nel tempo, quando era necessario comporre il numero 2580 per scoprire i titoli, il primato è di Crazy di Gnarls Barkley. Èstata la canzone più shazammata utilizzando il servizio di testo. Fra le altre chicche, Butter dei BTS è stato il brano a raggiungere più velocemente il milione di ricerche: solo nove giorni. Ed Sheraan, invece, con Shape Of You è stato il più veloce a raggiungere quota 10 milioni (87 giorni).

Ecco altre ‘primizie’ direttamente da Shazam:

  • Prima canzone shazammata in assoluto: Jeepster dei T. Rex (19 aprile 2002)1
  • Il primo brano shazammato sull’app iOS: How Am I Different di Aimee Mann (10 luglio 2008)
  • Primo brano a raggiungere i 1.000 Shazam: Cleanin’ Out My Closet di Eminem (settembre 2002)
  • Primo brano a raggiungere un milione di Shazam: TiK ToK di Ke$ha (febbraio 2010)
  • Il primo brano a raggiungere i 10 milioni di Shazam: Somebody That I Used to Know di Gotye feat. Kimbra (dicembre 2012)
  • Primo brano a raggiungere i 20 milioni di Shazam: Prayer In C (Robin Schulz Radio Edit) di Lilly Wood & The Prick e Robin Schulz (ottobre 2015)
  • Il primo artista a raggiungere 1 milione di Shazam: Lil Wayne (febbraio 2009)
  • Il primo artista a raggiungere i 10 milioni di Shazam: Lil Wayne (giugno 2011)
  • Il primo artista a raggiungere i 100 milioni di Shazam: David Guetta (maggio 2015)

Top Shazamed Songs per genere

  • Top Hip-Hop/Rap: Can’t Hold Us di Macklemore e Ryan Lewis feat. Ray Dalton
  • Top Dance: Prayer In C (Robin Schulz Radio Edit) di Lilly Wood & The Prick e Robin Schulz
  • Top R&B/Soul: All of Me di John Legend
  • Top Latin: Mi Gente di J Balvin e Willy William
  • Top Pop: Let Her Go di Passenger
  • Top Alternative: Dance Monkey di Tones And I
  • Top Singer/Songwriter: Take Me to Church di Hozier

Grafiche da Ufficio Stampa GOIGEST