Sanremo, Amadeus direttore artistico e conduttore nel 2023 e 2024

Sarà Amadeus a guidare la grande macchina del Festival di Sanremo per i prossimi due anni: “Sono felice e onorato".
- - Ultimo aggiornamento
loading

Arriva nella tarda mattinata di venerdì 4 marzo la conferma di ufficiale di Amadeus alla guida dei prossimi due Festival di Sanremo. Il presentatore dell’ultima edizione record, infatti, sarà conduttore e direttore artistico anche nel 2023 e nel 2024. L’ufficialità arriva dopo l’accordo raggiunto nelle ultime ore con l’incontro di Amadeus insieme all’Amministratore Delegato della Rai Carlo Fuortes e al Direttore del Prime Time Stefano Coletta.

LEGGI ANCHE : – ‘Michela Giraud, la verità, lo giuro!’, lo special dal 6 aprile su Netflix

Il colloquio, definito “lungo e cordiale”, ha quindi riconfermato l’uomo di punta della kermesse che negli ultimi tre anni ha guidato con successo lo show. “Sono felice e onorato della proposta dell’Amministratore Delegato Carlo Fuortes e del Direttore del Prime Time Stefano Coletta”, le parole di Amadeus affidate al comunicato. “Aver ricevuto adesso questa proposta mi permette di lavorare da subito. Non vedo l’ora di iniziare”.

Niente rumors e voci di corridoio, quindi, che si rincorreranno nei mesi per capire chi sarà il volto di Sanremo. Questa volta la Rai ha giocato d’anticipo puntando sulla sua punta di diamante che ha saputo unire davanti al televisore diverse generazioni. Ed è stato capace anche di rivoluzionare la manifestazione facendo desiderare anche ad artisti giovani di calcare il tanto patinato palco del Teatro Ariston.

Foto Kikapress