We are The Thousand – L’incredibile storia di Rockin’ 1000. Intervista

Un evento che rimarrà nella storia: We Are The Thousand è il docufilm che racconta l'incredibile viaggio di Rockin '1000.
-
loading

Dopo essere stato presentato alla Festa del Cinema di Roma come evento speciale, We Are The Thousand – L’incredibile storia di Rockin’1000, il lungometraggio diretto da Anita Rivaroli arriverà al cinema dal 25 al 28 ottobre grazie a I Wonder Pictures, nell’ambito delle I Wonder Stories, l’appuntamento che offre l’occasione di vedere su grande schermo i documentari e le storie più straordinarie e originali.

We are The Thousand – L’incredibile storia di Rockin’ 1000. Intervista

Leggi anche:– Alfa, ‘Sul più bello’: «L’ho scritto sul tetto di casa durante il lockdown»

1000 musicisti provenienti da tutta Italia si ritrovano a Cesena per suonare “Learn to Fly” dei Foo Fighters con l’obiettivo di convincere Dave Grohl a fare un concerto in città.  Il video della performance diventa virale e i Foo Fighters rispondono: ‘Cesena stiamo arrivando’.

“All’inizio era una grande goliardia per noi – racconta Fabio Zaffagnini, tra gli ideatori del concerto – Era un’idea come tante..la difficoltà è stata riuscire a portarlo a termine! Ma lavorarci è stato un piacere e abbiamo raggiunto risultati che non ci saremmo mai aspettai”.

L’intento era molto semplice: mettere su la più grande band al mondo per suonare Learn To Fly dei Foo Fighters e convincerli ad andare a Cesena a fare un concerto.

“Beh io sono un grande fan della band – racconta ai nostri microfoni Fabio – ma non era solo questo. Abbiamo scelto loro anche perché sono tra le band più aperte nei confronti dei loro fan e Learn To Fly non solo aveva il messaggio perfetto, ma tecnicamente non era troppo difficile da realizzare”.

Mettere insieme 1000 musicisti è stata un’impresa titatinica ma credere nei propri sogni a volta è la chiave giusta per realizzarli.

We Are The Thousand – L’incredibile storia di Rockin’1000, il progetto cinematografico diretto da Anita Rivaroli, racconta l’evento attraverso le testimonianze dei suoi protagonisti, i mille musicisti di tutte le età provenienti da ogni parte d’Italia uniti dall’amore per la musica. Un mega concerto unico nel suo genere che grazie alle immagini live e ai racconti di chi l’ha vissuto riesce a emozionare e appassionare lo spettatore, coinvolto e trasportato quasi per magia nel Parco Ippodromo di Cesena.

Oggi Rockin’1000 è una realtà conosciuta a livello globale, che riceve riconoscimenti, inviti e proposte di collaborazione in tutto il mondo. Dal 2016 organizza veri e propri concerti negli stadi – Cesena, Firenze, Parigi, Francoforte – e iniziative speciali che vedono protagonisti 1000 musicisti. Rockin’1000 nasce da un’idea di Fabio Zaffagnini, Claudia Spadoni, Martina Pieri, Mariagrazia Canu, Francesco Ridolfi “Cisko” e Anita Rivaroli. 

Vi lasciamo alla nostra intervista a Anita Rivaroli e Fabio Zaffagnini.

Crediti foto@Ufficio Stampa I Wonders Pictures