Alfa, ‘Sul più bello’: «L’ho scritto sul tetto di casa durante il lockdown»

Alfa debutta al cinema con 'Sul più bello' teen movie per cui firma la title track. Ma le sorprese non finiscono qui. La nostra intervista
-
loading

Dopo essere stato presentato tra gli eventi speciali della 18°edizione di Alice nella Città (15 – 25 ottobre), sezione autonoma e parallela della Festa del Cinema di Rom, ‘Sul più bello’ è arrivato nelle sale cinematografiche e Alfa ne firma la title track.

Alfa, ‘Sul più bello’: «L’ho scritto sul tetto di casa durante il lockdown»

Leggi anche:– Disco Ruin: il docufilm che racconta 40 anni di club culture italiana

Un’avventura nuova e del tutto inaspettata quella che ha visto Alfa coinvolto nella colonna sonora del film ‘Sul più bello’.

“Lavorare ad una colonna sonora è sempre stato il mio sogno – ha raccontato ai nostri microfoni – ma non pensavo sarebbe accaduto così presto!”

Il suo coinvolgimento nella pellicola è stato immediato: appena ha letto la sceneggiatura l’ispirazione è arrivata e nel giro di pochi minuti il brano omonimo del film ha preso vita.

“Era il periodo del lockdown quando ho ricevuto una mail che mi spiegava il progetto. – ci racconta – Appena ho letto la sceneggiatura sono salito sul tetto di casa con un ukulele e ho composto il brano in un quarto d’ora. E’ stato tutto molto naturale e spontaneo”.

Insomma il lockdown è stato un momento di grande produttività per Alfa, che però confessa di avere un unico desiderio: tornare presto a fare concerti, riprendere il tour e suonare davanti alla persone “Perché è il motivo per cui faccio musica”.

Vi lasciamo alla nostra intervista con Alfa e alla sinossi del film ‘Sul più bello’ in cui il cantautore genovese debutta anche come attore in un piccolo ruolo.

SINOSSI

Sul più bello è la storia della giovanissima Marta (Ludovica Francesconi), tanto simpatica quanto bruttina, che dalla nascita soffre di una rara malattia genetica. Nonostante tutto, Marta è la ragazza più solare che abbiate mai conosciuto. Carattere travolgente ha fretta di fare tutto e subito. A 19 anni come ogni ragazza della sua età sogna il grande amore ma lei non è una che si accontenta e prima che la sua malattia degeneri vuole sentirsi dire “ti amo” da un ragazzo bello… il più bello di tutti. I suoi amici e coinquilini Jacopo (Jozef Gjura) e Federica (Gaja Masciale) sono la sua famiglia e ogni volta fanno il possibile per dissuaderla dal puntare troppo in alto. Finché ad una festa Marta vede Arturo (Giuseppe Maggio) bello, sicuro di sé e per lei completamente inarrivabile. In altre parole: la preda perfetta. Ma mentre i fedeli amici si preparano a gestire l’ennesima delusione, stavolta le cose andranno in maniera diversa. Una volta sconfitta la rivale in amore Beatrice (Eleonora Gaggero) e ottenuto l’amore di Arturo, Marta dovrà affrontare la sfida più dura: raccontargli che il tempo non è a loro favore.

Crediti foto@Ufficio Stampa Words For You