‘Una. Nessuna. Centomila. Il concerto’, inizia il countdown per l’evento di Campovolo

Rimandato a causa dell’emergenza sanitaria, l’evento musicale contro la violenza di genere si terrà sabato 11 giugno. Le info aggiornate.
- - Ultimo aggiornamento
loading

Originariamente previsto per il 2020, e rimandato a causa dell’emergenza sanitaria, Una.Nessuna. Centomila. Il concerto si terrà sabato 11 giugno alla RCF Arena Reggio Emilia. È partito, dunque, ufficialmente il countdown che porterà al più grande evento musicale per sensibilizzare in materia di violenza di genere. La cornice di Campovolo – completamente rinnovata e inaugurata da Ligabue – accoglierà, così, il messaggio di sette artiste italiane.

Sul palco, infatti, sono attese Fiorella Mannoia, Emma, Alessandra Amoroso, Giorgia, Elisa, Gianna Nannini e Laura Pausini. Le cui voci si uniscono in un progetto concreto che ha come obiettivo raccogliere fondi per i centri antiviolenza. Ognuna delle protagoniste sarà on stage con la propria band e insieme a un collega uomo invitato a esibirsi a sostegno di un messaggio comune.

UNA: perché ogni volta che una donna lotta per se stessa, lotta per tutte le donne; 
NESSUNA: perché nessuna donna deve più essere una vittima; 
CENTOMILA: il numero delle voci che si potranno unire alle 7 artiste a supporto di una battaglia così importante

LEGGI ANCHE : – L’Italia nella top 10 dei mercati discografici più grandi al mondo

L’impegno per i centri antiviolenza negli anni del Covid

Nonostante due anni di rinvii a causa della pandemia, l’impegno delle sette protagoniste al fianco delle donne è stato costante. Tra le iniziative, infatti, donazioni per 200mila euro a favore del centro antiviolenza “Casa di Accoglienza delle Donne Maltrattate” (CADMI) e alla Fondazione Pangea Onlus per il progetto “Emergenza Afghanistan”. 

una nessuna centomila
Foto Kikparess

Anche i proventi del concerto evento a Campovolo sono destinati a sostenere concretamente strutture selezionate. Alla base, criteri di trasparenza e tracciabilità oltre alla solidità delle attività beneficiarie nel fornire un supporto duraturo alle vittime. E tutti i movimenti finanziari saranno rendicontati e comunicati in totale trasparenza.

I biglietti acquistati per lo show rimangono validi per lo show di sabato 11 giugno 2022. Info su www.friendsandpartners.it

Foto di Cosimo Buccolieri da Ufficio Stampa Parole e Dintorni