Novità FIMI Awards: come cambiano le soglie per le certificazioni dei singoli

Diffusa la nuova nota metodologica FIMI che contiene alcune novità per il Disco d’Oro e di Platino ai singoli.
- - Ultimo aggiornamento
loading

FIMI – Federazione Industria Musicale Italiana ha annunciato alcuni cambiamenti con l’arrivo del nuovo anno. La nuova nota metodologica 2022 introduce, già a partire dalla prima settimana, l’aumento delle soglie di vendita per le certificazioni. Vediamo nel dettaglio che cosa cambia per album e singoli digitali.

Da gennaio 2020, e per tutto il 2021, per ottenere il Disco d’Oro FIMI/Gfk è stato necessario che un singolo raggiungesse le 35mila copie vendute. Il Disco di Platino, invece, richiedeva 70mila copie. Con la week 01/2022, la soglia per la certificazione Oro sale a 50mila e quella per il Platino a 100mila. Nessun cambiamento, invece, per quanto riguarda le soglie di Album & Compilation, che rimangono 25mila (Disco d’Oro) e 50mila (Disco di Platino)

Come dichiara FIMI nel comunicato alla stampa, “la scelta segue le mutate condizioni del mercato dei singoli, come emerge della netta differenza del numero delle certificazioni assegnate quest’anno rispetto al 2020 (YTD Settembre 2021 – dato GfK Italia) […] e dall’analisi delle soglie e il loro impatto sulla quantità delle certificazioni assegnate (YE 2015 – YTD Settembre 2021 – dato GfK Italia).

LEGGI ANCHE: FIMI: ecco perché vecchi successi ottengono solo ora una certificazione

Di seguito le due tabelle esplicative:

Le nuove soglie FIMI da gennaio 2022

Ecco, allora, come si aggiornano le certificazioni FIMI/Gfk in Italia (per gli album la copertura del dato GfK sul venduto del mercato totale è al 90%):

Album & Compilation

  • ORO oltre 25mila copie
  • PLATINO oltre 50mila copie
  • 2 PLATINO oltre 100mila copie
  • 3 PLATINO oltre 150mila copie
  • 4 PLATINO oltre 200mila copie
  • 5 PLATINO oltre 250mila copie
  • 6 PLATINO oltre 300mila copie
  • 7 PLATINO oltre 350mila copie
  • 8 PLATINO oltre 400mila copie
  • 9 PLATINO oltre 450mila copie
  • DIAMANTE oltre 500mila copie

Singoli digitali

  • ORO oltre 50mila copie
  • PLATINO oltre 100mila copie
  • 2 PLATINO oltre 200mila copie
  • 3 PLATINO oltre 300mila copie
  • 4 PLATINO oltre 400mila copie
  • 5 PLATINO oltre 500mila copie
  • 6 PLATINO oltre 600mila copie
  • 7 PLATINO oltre 700mila copie
  • 8 PLATINO oltre 800mila copie
  • 9 PLATINO oltre 900mila copie
  • DIAMANTE oltre 1milione di copie

Restano invariate, invece, le definizioni dell’universo rappresentato e del campione, oltre alla rilevazione e al sistema di controlli di qualità. Riviste, invece, le regole generali per i cosiddetti “gruppaggi”, i bundle e degli omaggi, gli eventi dal vivo e gli instore. Qui tutti i dettagli con lo storico delle note in archivio.

FIMI tutela e promuove le attività connesse all’industria discografica e fornisce le classifiche Top of The Music e le certificazioni ufficiali sul mercato italiano. Le classifiche ufficiali Top Of The Music rilevano i dati dei prodotti fisici, digitali e streaming premium in Italia su base settimanale e forniscono un riferimento ufficiale per il mercato musicale. Sono attualmente disponibili le classifiche settimanali relative ad Album e Compilation (fisico, digitale e streaming premium), Singoli (download e streaming premium), Vinili (fisico, digitale e streaming premium).

Foto Shutterstock