Internet contro Chrissy Teigen per il party a tema Squid Game

"Non ha capito il senso della serie", scrivono tra i commenti
-
loading

Il rapporto tra Chrissy Teigen e il popolo di Internet è stato spesso burrascoso. Questa volta il Web si è scagliato contro la moglie di John Legend per aver organizzato uno sfarzoso party a tema Squid Game.

Che serata epica! Il mio sogno di vedere i miei amici sfidarsi a morte si è realizzato“, scrive su Twitter.

Travestita dall’ormai iconica bambola della serie sudcoreana, Chrissy Teigen ha invitato tutti i partecipanti a indossare le tute verdi, proprio come quelle dei giocatori dello show di Netflix. Cibo e bevande non sono mancati, gentilmente offerti da camerieri vestiti, invece, con le tute rosse, come quelle dei guardiani.

Chrissy Teigen

LEGGI ANCHE >> Il ristorante pop up a LA a tema Squid Game (che non piace a tutti)

Durante la serata, i partecipanti si sono sfidati a giochi d’infanzia, ricevendo come premi cene eleganti o addirittura viaggi in mete da sogno.

Chrissy Teigen

Perché le persone ricche non capiscono mai?“, “Forse non hai capito il senso della serie“, “Una milionaria invita i suoi amici ricchi a giocare a Squid Game, come se il gioco non avesse a che fare con il capitalismo“. Questi alcuni tra i commenti ricevuti sul profilo Instagram di Chrissy Teigen.

LEGGI ANCHE >> Sud Corea: manifestanti vestiti come i controllori di Squid Game

La star e i suoi amici, insomma, sono stati accusati di essere insensibili: i giocatori di Squid Game non accettano di certo a partecipare ai giochi per passare “serate epiche”. Nella serie si mettono in evidenza le differenze sociali all’interno della società, dove persone profondamente in difficoltà accettano di morire pur di vincere soldi. Non proprio lo spirito del party di Chrissy.