Spazio Tevere Point: nuovi itinerari e un’app per scoprire natura, sport e cultura

La Valle del Tevere non è mai stata così giovane: con Regione Lazio, il nuovo Centro di Sosta Tevere Point propone novità all’insegna dello sport nella natura.
-
loading

Apre i battenti il nuovo Centro di Sosta Tevere Point, inaugurato alla presenza del Presidente della Regione Lazio Nicola Zingaretti. Interamente gestito da giovani Under35, questo polo diventa centro nevralgico per scoprire la Valle del Tevere grazie a nuove attività tra sport, natura, navigazione ed enogastronomia. Tra le attività, per esempio, ci sono tiro con l’arco, canottaggio ed equitazione.

Inoltre, grazie al noleggio biciclette si possono percorrere i nuovi itinerari ciclopedonali con il supporto della tecnologia. TeverExplora Giovani è la piattaforma d’informazione e prenotazione del Tevere Point suddivisa in cinque macro-aree che semplificano l’esperienza dell’utente (Sport, Natura, Turismo, Navigabilità, Enogastronomia). In aggiunta, l’app mobile permette di scoprire i principali itinerari sulla due ruote o a piedi, in barca e in battello.

Teverexplora
Foto: Teverexplora via Comunicazione GenerAzioni Giovani

“Ancora una volta uno spazio per i giovani e gestito dai giovani”, è il commento entusiasta del Presidente Zingaretti. “Tutto creato dai nostri ragazzi, a dimostrazione che dare loro fiducia significa ottenere sempre qualcosa non solo di bello ma anche di innovativo. Come Regione Lazio non ci fermeremo, a Settembre continueremo ad aprire centri ed ostelli. Vogliamo fare del Lazio la regione dei giovani, perché sono il futuro e con queste iniziative ci dimostrano di essere anche il presente”.

LEGGI ANCHE: Fortnite, Ariana Grande headliner del Rift Tour: «Sarà un viaggio indimenticabile»

Tecnologia ed eventi per scoprire la Valle del Tevere

E oltre all’attività fisica, l’offerta comprende anche enogastronomia e cultura. Il calendario prevede il cinema nell’arena all’aperto sul lungotevere, le visite Esploriamo la Sabina, il Tevere Beer Festival, la Notte di San Lorenzo in riva al fiume ed il FesTevere. “Come Regione Lazio siamo felici di sostenere gruppi di giovani nel recupero e nella trasformazione di immobili pubblici in Ostelli e centri turistici”. Questo il commento di Lorenzo Sciarretta, delegato alle Politiche Giovanili della Regione Lazio.

“Nel parco di Nazzano Tevere Farfa il collettivo under35 ‘Valle del Tevere’ dimostrerà come il protagonismo dei giovani nello sviluppo economico, sociale e culturale è una delle chiavi vincenti per rilanciare i territori”, conclude Sciarretta.

Il Centro di Sosta Tevere Point fa parte del progetto Teverexplora Giovani ed è stato realizzato grazie al finanziamento della Regione Lazio per il programma Itinerario Giovani (Iti.Gi) spazi e ostelli.

Foto: Teverexplora via Comunicazione GenerAzioni Giovani