La quarta stagione di ‘Boris’ su Disney+ Star: le prime immagini di René Ferretti

La quarta stagione di 'Boris' è in arrivo su Star, anche se - nelle prime immagini - René Ferretti dice che «non si fa niente».
- - Ultimo aggiornamento

Si è tenuto il 16 febbraio l’evento virtuale italiano di presentazione di Star. Il nuovo brand di intrattenimento generale dal 23 febbraio andrà a integrarsi all’interno del servizio streaming Disney+. L’appuntamento è stato l’occasione per annunciare le produzioni originali Star italiane. Dalla quarta stagione della serie cult comedy Boris alla serie TV tratta dall’omonimo film Le Fate Ignoranti di Ferzan Ozpetek e la serie crime basata su una storia vera, The Good Mothers.

LEGGI ANCHE: Serena Rossi canta per Disney: «L’amore è ‘Come una Bussola’»

Alessandro Saba – Director Original Production – ha annunciato le tre produzioni originali Star italiane: BorisLe Fate Ignoranti e The Good Mothers.

«È molto importante che gli spettatori si possano identificare nei programmi e film Disney+ e che vedano riflesse in queste storie le proprie esperienze. – ha commentato Saba – La nostra intenzione è di lavorare con i migliori produttori indipendenti e con i più affermati creativi di scrittura e regia italiani, sempre con un occhio attento ai talenti emergenti e alle nuove realtà produttive del nostro mercato».

Su Star la quarta stagione di Boris, tutte le info

Commedia, 6 episodi / 30 minuti
Scritto da: Giacomo Ciarrapico e Luca Vendruscolo
Regia: Giacomo Ciarrapico e Luca Vendruscolo
Prodotto da: Lorenzo Mieli per The Apartment, società del gruppo Fremantle

La serie cult comedy, tutta italiana, che dopo tre stagioni e un film, torna sugli schermi per raccontare ancora una volta, con un linguaggio fuori dagli schemi, il dietro le quinte del mondo del cinema e della televisione italiani. Ambientata originariamente nel backstage di una serie italiana low budget, intitolata Gli occhi del cuore, la quarta stagione racconterà il ritorno della storica troupe su un set. Intanto, però, il mondo e la televisione sono cambiati. A dettare legge sono i social, gli influencer e le varie piattaforme streaming. Come affronteranno questo Nuovo Mondo i nostri protagonisti?