Il video di Azealia Banks che ‘cucina’ il proprio gatto sconvolge il web

La rapper Azealia Banks torna a far discutere pubblicando un video in cui disseppellisce e cucina il proprio gatto.
-
Il video di Azealia Banks che ‘cucina’ il proprio gatto sconvolge il web

La realtà supera qualsiasi fantasia, e Azealia Banks l’ha dimostrato sconvolgendo i suoi follower con un video che – prevedibilmente – sta facendo discutere tutto il pianeta. La rapper e cantautrice statunitense – molto nota oltreoceano, un po’ meno qui da noi in Italia – ha infatti pubblicato su Instagram alcuni video nei quali appariva intenta a cucinare il corpo del suo gatto (già deceduto), dopo averlo disseppellito.

LEGGI ANCHE: Cosa succede se chiamate il numero di telefono che Zayn ha pubblicato su Twitter

In una delle caption, Azealia ha scritto: «Lucifer 2009-2020. Il mio caro gattino. Grazie per tutto». Azealia Banks ha poi definito il gatto «una leggenda. Un’icona. Per sempre» . L’obiettivo di Azealia – come da lei stessa dichiarato in un video – era quello di riportarlo in vita. Le immagini sono state poi cancellate (non si sa se per volontà della rapper o perché segnalate dalla community), mentre – a imperitura memoria (almeno per il momento) – è rimasta l’immagine di un vaso che contiene vari oggetti… e il teschio del gatto.

In una serie di video pubblicati su Instagram – con l’immagine fissa sul vaso in questione – Azealia ha commentato di essersi «resa conto del fatto che molte femminucce non hanno capito cosa stia succedendo qui». Ovviamente in molti hanno notato nei video (e nella foto successiva pubblicata) il teschio del povero gatto Lucifer e hanno consigliato ad Azealia Banks di «farsi aiutare».

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da SEA QUEEN 🧜🏾‍♀️ (@azealiabanks)