Cartellone misterioso a Campo de’ Fiori a Roma: «We Live in Bad Times»

Un cartellone misterioso appare a Campo De' Fiori a Roma: «We Live in Bad Times, We Can't See Beautiful Things Anymore». Di cosa si tratta?
- - Ultimo aggiornamento
loading

Una grande affissione misteriosa è comparsa da questa mattina in Piazza Campo De’ Fiori, in uno dei luoghi più iconici del centro storico di Roma. Una scritta in inglese – nero su sfondo bianco – che non poteva passare inosservata a chi si trovava a passeggiare da quelle parti. Anche perché il messaggio è oscuro, cupo, eppure – in un certo senso – motivante.

WE LIVE IN BAD TIMES / WE CAN’T SEE BEAUTIFUL THINGS ANYMORE / WE ARE NOT LOOKING FOR WHAT IS REALLY NECESSARY. Viviamo in tempi difficili, non sappiamo più vedere il bello, non stiamo cercando ciò che è necessario.

LEGGI ANCHE: ‘Resist!’, chi si nasconde dietro i manifesti che invadono Milano

Questo l’inquietante messaggio stampato nero su bianco sul maxi cartellone che si staglia di fronte alla statua di Giordano Bruno, senza alcuna firma. Una verità probabilmente condivisa da molti: vuole essere un consiglio o una provocazione?

Sui social media, intanto, stanno iniziando a circolare alcune ipotesi sulla possibile paternità di appartenenza del manifesto. Si potrebbe trattare dell’opera di uno street artist, di una serie tv o di qualcos’altro? Chi vuole lanciare un messaggio in una piazza nel centro di Roma proprio nel momento storico grigio e oscuro in cui è deserta?