Mecna, l’annuncio del nuovo album: esce ‘Mentre nessuno guarda’

Il rapper Mecna annuncia il nuovo album: il 16 ottobre esce ‘Mentre nessuno guarda’, introdotto da un trailer su YouTube. Ecco la clip.
- - Ultimo aggiornamento
loading

“Mentre Nessuno Guarda. Il nuovo disco. Fuori il 16 Ottobre.” Così il rapper Mecna ha annunciato via social il suo prossimo progetto discografico per Virgin Records / Universal Music Italia. L’artista, tra le voci più significative del rap d’autore italiano, è reduce dalla pubblicazione del singolo Vivere insieme al collega Izi, già in radio e digital download.

Uscito martedì 8 settembre, il brano ha fatto seguito alle precedenti tracce rilasciate nel corso dell’estate (Paura di me, Così forte, Ho guardato un’altra) e arriva a un anno dall’album ‘Neverland’ insieme a Sick Luke.

“Mi guardo indietro e rivedo come ero allora – esordisce Mecna nel trailer video – Avevo dei sogni, delle aspettative ma non potevo immaginare quello che sarebbe successo. Quanto tempo è passato, cos’è cambiato veramente? Chi sono per te se sono qualcuno solo quando sono l’unico?

LEGGI ANCHE: Fabrizio Moro al cinema: dirigerà la sua prima storia per il grande schermo

Ci saranno sempre delle cose che non ci diremo mai. Spesso diamo un nome a ciò che esiste solo nella nostra testa ma non è freddezza la mia, è che il casino ormai l’ho fatto e l’unica cosa che posso dire è… Scusa se non sono come te.”

Quando desideri troppe cose finisci per non capire bene cosa vuoi e ti accontenti ti tornare ogni volta in un posto diverso.

Inframmezzate da estratti audio dell’album ‘Mentre nessuno guarda’, Mecna continua snocciolando pensieri. “I nostri demoni non ci somigliano mai, ma sono identici tra loro. Hanno un aspetto normale, quasi anonimo: ci disegnano e ci cancellano. I miei ricordi adesso sono sfocati. Non so se ti capita spesso di consumare un ricordo, pensarci così tanto da non visualizzarlo più.”

“Mi guardo indietro e rivedo come sono ora. Ho realizzato dei sogni, ho stravolto le mie aspettative. In mezzo a tutti possiamo essere chi vogliamo, ci sentiamo anche invincibili. – conclude – È diverso quando siamo soli davanti al nostro riflesso, mentre nessuno guarda.”

Foto di Christian Kondic da Ufficio Stampa Loud Promotion