Le radio e i social: in crescita le emittenti che sbarcano su TikTok

Social Radio Lab ha rivelato i dati social delle emittenti italiane per il primo semestre 2020: tra le tendenze, sempre più emittenti scelgono TikTok e Telegram.
- - Ultimo aggiornamento
loading

Il rapporto tra le radio italiane e i social media è sempre più stretto e lo dimostra, una volta di più, l’ultimo report di Social Radio Lab in collaborazione con Talkwalker. In particolare, le rilevazioni hanno monitorato le attività di ventisei network radiofonici nazionali e locali sulle piattaforme social durante il primo semestre 2020.

Su Facebook resta saldamente in vetta Radio Italia con oltre 2,555,000 di fan, ma la stazione che riesce ad avere il maggior coinvolgimento è Radio Maria a quota 1,2 milioni di condivisioni e 1,9 milioni di like. Quindi, per numero di mi piace alla Pagina, troviamo Radio Deejay (2,187,000) e al terzo posto RTL 102.5 (1,697,000).

È, poi, Rai Radio2 a registrare la maggior crescita del semestre su FB, con un incremento di oltre 135mila nuovi fan. La radio più attiva nel pubblicare post? Radio Bruno, con 8,700 nuovi stati nei primi sei mesi dell’anno.

Instagram, Twitter e YouTube

Su Instagram, invece, è ancora Radio Deejay a svettare incalzata da Radio 105. Con il 18% di followers in più rispetto al semestre precedente, l’emittente del gruppo Mediaset raggiunge 890,900 fans e tallona così il primato di via Massena, a quota 893,600.

A seguire, tra le radio più popolari sul social fotografico, restano stabili RTL 102.5 (terza con 767,600 follower), Radio Italia (al quarto posto con 617,500 follower) e RDS 100% Grandi Successi (352.800 follower). Ma è Radio 105 a segnare il coinvolgimento più alto su IG collezionando 2,7 milioni di interazioni fra like e commenti.

Due differenti modi di coinvolgere in continuità due differenti community di radioascoltatori su una passione che hanno in comune: la musica (Stefano Chiarazzo, Social Radio Lab)

E sempre su Instagram si segnala anche le performance di m2o, che in sei mesi ha avuto la crescita più significativa con +32% di nuovi follower. RAI Radio2 (+29%), infine, sorprende per il numero di post che supera 1,900 tra immagini, video e caroselli.

LEGGI ANCHE: Sfera Ebbasta: Healthy Color apre anche a Roma e arriva Marcelo Burlon

Passando a Twitter, Radio Deejay domina per numero di followers (2,2 milioni) facendo doppietta con YouTube dove conta 184,000 iscritti al canale. Cresce poi RTL 102.5 che segna anche il primato per numero di interazioni con più di 594mila tra mi piace, commenti e retweet.

“L’analisi dei Top 10 hashtag più utilizzati rimarca ancora una volta il ruolo informativo del social – osserva Chiarazzo – con una prevalenza di termini utilizzati per raccontare la pandemia: #coronavirus, #covid19, #Covid_19 e #Conte”.

LEGGI ANCHE: Michele Morrone racconta ‘Dark Room’: «Sono già pronto per il prossimo album»

TikTok e Telegram in crescita

Ma la tendenza più notevole che Social Radio Lab ha segnalato riguarda altre due piattaforme, ovvero TikTok e Telegram. “Dal nostro monitoraggio emerge che ad oggi 11 emittenti su 26 hanno attivato un profilo ufficiale su TikTok”, afferma Stefano Chiarazzo. In vetta, RTL 102.5 con 216.300 followers, quindi Radio 105 (170.200) e RDS Next (91.800).

E anche Telegram macina nuovi seguaci, con lo sbarco di Rai Radio 2 che per la piattaforma ha studiato un piano editoriale specifico con cui sale a quota 5,500 iscritti. Al secondo posto resta, invece, RTL 102.5 – che pare aver abbandonato l’app – mentre Radio Popolare si piazza terza con aggiornamenti e news quotidiane.

Foto da Ufficio Stampa Social Radio Lab