Jack Savoretti, ‘Andrà tutto bene’: il brano solidale nato su Instagram

‘Andrà tutto bene’ è il primo brano in italiano di Jack Savoretti che lo ha realizzato grazie al contributo dei fan in diretta IG. I proventi al Policlinico di Genova: ecco il testo
- - Ultimo aggiornamento
loading

Sono tante, in queste lunghe giornate di isolamento domestico, le iniziative degli artisti per tenere compagnia al proprio pubblico. Tra le idee più creative c’è quella realizzata da Jack Savoretti, cantautore italo-inglese che ha composto Andrà tutto bene, la sua prima canzone in italiano attraverso una diretta Instagram.

Nel corso di una vera sessione di scrittura virtuale, infatti, l’artista ha scritto il brano insieme ai tanti fan connessi che sono intervenuti live. Così, nata al pianoforte su IG e registrata rigorosamente a casa, la canzone è stata finalizzata da remoto grazie all’intervento di diversi professionisti. Cam Blackwood firma la produzione, Davide Rossi gli archi e Daniel Moyler il mixaggio.

Disponibile dal 2 aprile, Andrà tutto bene servirà a sostenere una struttura cara a Jack Savoretti, nelle cui vene scorre sangue genovese. I proventi verranno devoluti interamente all’Ospedale Policlinico San Martino di Genova per il progetto #genovapersanmartino nell’ambito della lotta contro il Coronavirus.

La risposta dell’Italia a questo evento ha aperto la strada al mondo mostrando unità e bellezza in tutte le circostanze.

In particolare, le donazioni concorreranno all’incremento dei posti letto nel reparto Malattie Infettive, alla realizzazione di nuove aree di terapia intensiva e pronto soccorso con le strumentazioni necessarie oltre che all’assunzione di personale.

LEGGI ANCHE: Diodato ricorda Mina: «Mi diede un sacco di coraggio»

“Siamo lusingati dalla scelta di Jack di supportare con questa inedita iniziativa il nostro progetto – ha commentato il Direttore Scientifico dell’Ospedale,  Antonio Uccelli – Conosciamo il suo profondo attaccamento a Genova, ai suoi abitanti e alle sue realtà e non possiamo che ringraziarlo, sperando presto di ospitarlo qui in Ospedale, una volta terminata questa emergenza, per mostrargli le strutture ed entrare nel merito dei progetti che finanzieremo con il ricavato derivante dalla vendita della canzone”.

Jack Savoretti: il testo di ‘Andrà tutto bene’

In questa notte buia
Sento solo il mio cuore che batte
Ascoltando il respiro che si perde nel cielo
Sta cambiando il mondo
ma a me non va di cambiarlo
La città sembra vuota
Ma è piena d’amore

Andrà tutto bene
Non sentiamoci divisi
c’è ancora tempo per amare
Andrà tutto bene
siamo distanti ma uniti
dal desiderio di tornare
tornare liberi

Quando finirà tutto
ci troveremo davanti a un tramonto
Sentiremo più forte la magia di un momento
Tra i colori del mare e di un ponte che ci porta altrove
Troveremo le parole, romperemo il silenzio

Andrà tutto bene
Non sentiamoci divisi
c’è ancora tempo per amare
Andrà tutto bene
siamo distanti ma uniti
dal desiderio di tornare
tornare liberi

E quando arriva la primavera
Rinasceremo come un fiore
Torneremo a cantare

Andrà tutto bene
Non sentiamoci divisi
c’è ancora tempo per amare
Andrà tutto bene
siamo distanti ma uniti
dal desiderio di tornare
tornare liberi

Foto da Ufficio Stampa Concerto Music