Dolly Parton sogna di nuovo la copertina di Playboy

Ospite di un format australiano, Dolly Parton ha confessato di sognare per i suoi 75 anni una nuova copertina su Playboy.
- - Ultimo aggiornamento
loading

Il 19 gennaio del 2021 Dolly Parton spegnerà 75 candeline e ha già le idee chiarissime su cosa desidera come regalo di compleanno: la copertina di Playboy.

La celebre cantante country è infatti apparsa nel programma 60 Minutes Australia, dove le hanno chiesto se avesse intenzione di ritirarsi presto a vita privata. L’energica artista, tuttavia, non solo non ha nessuna intenzione di spegnere i riflettori, ma anzi vuole dimostrare più che mai di essere una donna piacente e attiva.

«Non ho intenzione di ritirarmi. – ha infatti risposto – Ho appena compiuto 74 anni e ho in mente di apparire di nuovo sulla copertina di Playboy».

Dolly Parton

LEGGI ANCHE: Ornella Vanoni diventa Lady Gaga in ‘Stupid Love’: la foto è virale

«Vedete, sono apparsa su Playboy anni fa e ho pensato che sarebbe uno spasso se potessi finirci di nuovo quando avrò 75 anni – ha poi continuato – sempre che accettino, perché non so se lo faranno».

In effetti, Dolly Parton era già apparsa sulla cover di Playboy nel 1978 – quando aveva 32 anni – con un costume da coniglietta. Non posò nuda, ma per il pubblico dell’artista country fu comunque una sorta di scandalo.

«Potrei usare lo stesso outfit – ha poi aggiunto Dolly scherzando – le tette sono le stesse». Il segreto di tanta ‘eterna giovinezza’? La Parton risponde decisa: «Una buona luce, un buon trucco, dottori in gamba. E un buon atteggiamento non fa male a nessuno, aggiungerei».