Bon Jovi e il principe Harry agli Abbey Road Studios per beneficenza

Jon Bon Jovi e il principe Harry hanno registrato un brano a scopo benefico agli Abbey Road Studios. E sulle strisce pedonali omaggiano i Beatles.
- - Ultimo aggiornamento
Bon Jovi e il principe Harry agli Abbey Road Studios per beneficenza

La coppia che non ti aspetti: il rocker Jon Bon Jovi e il principe “dissidente” Harry – ormai solo duca del Sussex – hanno collaborato insieme in nome della Invictus Games Foundation. Il musicista e il figlio minore della principessa Diana, infatti, si sono trovati negli storici studi di Abbey Road per registrare una versione speciale di Unbroken.

Il brano, scritto da Bon Jovi, servirà a sostenere la campagna di raccolta fondi dell’associazione che si occupa di veterani di guerra con disturbo post traumatico da stress. Una causa che Harry ha a cuore da molto tempo.

E l’incontro tra i due protagonisti è stato immortalato da decine di telecamere e dagli obiettivi dei fotografi a favore dei quali, Harry e Jon hanno anche ricreato la celebre copertina del disco dei Beatles sulle indimenticabili strisce pedonali dinanzi allo studio di Camden.

LEGGI ANCHE: Tosca ricorda Lucio Dalla: «Quando mi fece vedere Bologna di notte»

Solo soletto a Londra, almeno per il momento, il duca del Sussex è volato in Gran Bretagna per prendere parte anche a una celebrazione per il Commonwealth. A Edimburgo, poi, ha tenuto un discorso sul turismo sostenibile in cui ha anche chiesto ufficialmente di essere chiamato solo “Harry” e non più “Prince Harry”.

Ora l’attesa è per Meghan Markle che dovrebbe raggiungere a breve il marito in terra inglese.

Foto Kikapress