Courtney Love ricorda le nozze con Kurt Cobain: «Era un angelo»

A ventotto anni dalla nozze, Courtney Love commuove il web con un messaggio d’amore per Kurt Cobain affidato al suo profilo social. “Ero felice”.
-

Ventotto anni fa, il 24 febbraio 1992, il leader del grunge Kurt Cobain sposava Courtney Love sulla spiaggia di Waikiki a Honolulu. Nel giorno in cui avrebbe celebrato l’anniversario delle nozze, la Love ha postato un foto di quella giornata accompagnata da un lungo e toccante messaggio.

L’immagine – a quota 207mila like e con una pioggia di commenti – ritrae la coppia più in vista del rock Anni Novanta con un sorriso che raramente si è visto, soprattutto sul volto del leader dei Nirvana.  “28 anni fa ci siamo sposati – scrive Courtney – Oggi ho acceso alcune candele, ho recitato il diamoku e portato a spasso il mio cane. Sono andata a magiare sushi con il mio migliore amico, la persone che mi è stata più vicina di chiunque altro.”

Ventotto anni fa… ricordo di essere stata profondamente felice, con le vertigini, così innamorata e consapevole di quanto fossi fortunata.

E il ricordo continua: “Quest’uomo era un angelo. Lo ringrazio di esserci stato per me. La maggior parte di questi ventotto anni è stata tortuosa, caotica e in salita. E in pubblico?  Questa è la m***a peggiore immaginabile, che quasi schiacciato la mia resilienza, quasi.

LEGGI ANCHE: H.E.R. con Lewis Hamilton firma una capsule per Tommy Hilfiger

Ma sono qui, tra la strana incredibile divinità di Kurt e all’onore di avere al fianco alcuni veri amici, il dono della disperazione e della sobrietà, di una forza superiore, del potere dell’amore e dell’empatia. Andrà tutto bene. Io lo vedo sulla riva, così rock nel suo mondo libero. Mio marito.”

Una dichiarazione d’amore commovente verso un uomo, prima ancora che artista, morto suicida a soli 27 anni.

Foto Kikapress