Elettra Lamborghini a L’Assedio: «L’Italia? Inizia a mancarmi»

Elettra Lamborghini, ospite de L'Assedio di Daria Bignardi, ha parlato dell'Italia e delle Regionali in Emilia Romagna, glissando sulla sua preferenza.
- - Ultimo aggiornamento
loading

Elettra Lamborghini, ospite de L’Assedio di Daria Bignardi nella puntata di mercoledì 19 febbraio sul NOVE, parla di politica incalzata dalla conduttrice.

Daria Bignardi chiede infatti ad Elettra se – considerando i suoi numerosi viaggi all’estero – non senta la mancanza dell’Italia e dove si trovi a lavorare meglio.

LEGGI ANCHE: Sanremo 2020: il twerking di Elettra Lamborghini fa impazzire il web 

«Io ho una passione per Miami – risponde Elettra Lamborghini nello studio de L’Assedio – ma devo dire la verità, ultimamente mi sta mancando l’Italia. Alla fine qui sto proprio bene. Si mangia bene, siamo simpatici e abbiamo tanto da farci invidiare».

La Bignardi coglie dunque la palla al balzo per chiedere alla cantante se sia tornata a casa per votare per le Regionali dell’Emilia Romagna.

LEGGI ANCHE: Elettra Lamborghini a Sanremo 2020 con ‘Musica (E il resto scompare)’: testo della canzone

«Sono tornata a Bologna apposta per votare», risponde Elettra che – però – sulla sua preferenza glissa. «No giammai» risponde a Daria con un categorico sinonimo di No Comment, che ha però creato un polverone sui social, tanto da costringere Elettra a una precisazione su Twitter.

«Non pensavo vi aspettaste da me una coscienza politica cosi attiva – twitta Elettra – io faccio musica e twerk per chi non l’avesse capito, e il resto scompare!! Ps: comunque non ho votato lega se é questo che volete sapere».