Disney e Lion Recovery Fund lanciano la campagna per salvare i leoni africani

In attesa del nuovo film dedicato a Il Re Leone, The Walt Disney Company sostiene una campagna per la salvaguardia dei leoni e di altri animali selvatici.

Il 2019 è l’anno del grande ritorno de Il Re Leone sul grande schermo. E proprio in occasione dell’uscita nelle sale del nuovo lungometraggio, Disney lancia una campagna per salvare i leoni e altri animali selvatici africani. Con questo progetto, The Walt Disney Company insieme al Lion Recovery Fund intende salvaguardare diverse specie viventi così come gli habitat in cui normalmente risiedono.

Attraverso la sensibilizzazione verso la crisi che minaccia molti animali in Africa, Il Re Leone – Proteggi i leoni africani si impegna così a donare fino a 3 milioni di dollari per sostenere il ripopolamento della specie entro il 2050. E Disney ha già provveduto a versare oltre 1,5 milioni al Lion Recovery Fund (LRF) del Wildlife Conservation Network (WCN) a cui si aggiungeranno anche i contributi dei fan.

Eh, già, perché il colosso americano sta chiamando a raccolta il pubblico per partecipare all’iniziativa. Come? Acquistando i peluche in edizione limitata di Simba e Nala in alcuni Disney Store selezionati, tramite lo shop online oppure nei parchi e nei resort Disney statunitensi.  

LEGGI ANCHE: C’era una volta il mare: Legambiente presenta l’indagine Beach Litter 2019

Il coinvolgimento dell’azienda è più che mai serio: “Disney si impegna a sostenere gli sforzi per la salvaguardia dei leoni. – spiega Elissa Margolis, senior vice president, Enterprise Social Responsibility per The Walt Disney Company – Crediamo che Il Re Leone sia la storia perfetta per ricordarci il ruolo che ciascuno di noi riveste nel creare un mondo in cui questi maestosi animali vengano apprezzati e protetti.

La conservazione è sempre stata uno dei valori fondamentali di The Walt Disney Company e questo impegno si manifesta in tutto ciò che facciamo, dai nostri film ai nostri parchi a tema. È per questo motivo che abbiamo creato il Disney Conservation Fund. Attraverso le storie che raccontiamo e le esperienze che creiamo, abbiamo il potere di raggiungere gli abitanti del pianeta e spingerli a entrare in azione insieme a noi.

Ma qual è l’obiettivo finale di Proteggi i leoni africani? È presto detto: raddoppiare la popolazione leonina entro il 2050 (oggi ne sopravvivono solo 20mila esemplari). E per farlo, Disney con The Lion Fund coinvolgerà le comunità locali a tutela della fauna africana in quella che sarà la campagna charity con il contributo più alto mai versato dalla casa di produzione.

Paola Maria Farina

Musica, libri, varie ed eventuali. In tasca una laurea in Lettere/Filologia Moderna.